16/07/2015 - Decisa l'introduzione dei registratori di cassa

Decisa l'introduzione dei registratori di cassa

Il Parlamento sloveno ha adottato il 15 luglio la legge che introduce i registratori di cassa. Il periodo di prova inizierà il 1 dicembre 2015, il sistema diveneterà operativo dal 2 gennaio 2016. Per i primi due anni di operatività è previsto un periodo transitorio, al termine del quale tutti gli esercizi commerciali dovranno dotarsi di sistema online per trasmettere direttamente le ricevute all'Agenzia slovena delle entrate FURS. In caso di violazione sono previste multe che possono arrivare a 125.000 euro per le imprese e a 25.000 euro per gli imprenditori autonomi. I clienti dovranno tenere copia della ricevuta e sono soggetti in caso contrario a una multa di 40 euro.

La legge è stata approvata con i voti della coalizione di maggioranza (48 a favore e 30 contrari), mentre i partiti di opposizione SDS e Nuova Slovenia /NSi hanno ritenuto che l'introduzione del sistema in questa fase di ripresa ancora instabile sia eccessivamente onerosa per le imprese. Il gettito aggiuntivo previsto per l'erario è compreso fra i 50 ed i 100 milioni di euro.


Ambasciata d'Italia Lubiana
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché SLOVENIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in SLOVENIA

CONSOLATO GENERALE CAPODISTRIAAMBASCIATA LUBIANA