Aggiornamento economia

Aggiornamento economia

Segnali positivi nel processo di recupero dell'economia cipriota.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Dati sul commercio estero nel primo semestre 2015.

Dati sul commercio estero nel primo semestre 2015.

I dati del Servizio Statistico di Cipro sul commercio estero del primo semestre 2015 confermano l’Italia tra i primi fornitori, in terza posizione.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Eliminate le ultime restrizioni ai movimenti di capitali.

Eliminate le ultime restrizioni ai movimenti di capitali.

Da lunedì 6 aprile 2015 è stata ripristinata completamente la libera circolazione dei capitali.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

PROGRAMMA DI PRIVATIZZAZIONI

PROGRAMMA DI PRIVATIZZAZIONI

Il programma prevede varie dismissioni entro il 2016, tra cui la società telefonica CYTA, l'ente elettrico EAC, la borsa valori, la gestione del porto di Limassol, alcuni immobili.Saranno inoltre dati in concessione un casinò e la gestione del lotto.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO SETTORE IMMOBILIARE-TURISTICO

OPPORTUNITA' DI INVESTIMENTO SETTORE IMMOBILIARE-TURISTICO

Il rilancio dell'immagine di Cipro quale affidabile centro internazionale d'affari dopo lo “tsunami finanziario” del 2013 e l'attrazione di capitali dall'estero costituiscono un obiettivo prioritario del Governo.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Progetto turistico: marina di Ayia Napa

Progetto turistico: marina di Ayia Napa

M.M. Makronisos Marina Ltd., il consorzio per lo sviluppo della nuova marina di Ayia Napa, ha concluso un accordo con l'imprenditore egiziano Naguib Sawiris, che investirà 220 milioni di euro nel progetto. I lavori dovrebbero concludersi nel 2018.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Homepage CIPRO

Italia e Cipro mantengono ottime relazioni, favorite dai comuni interessi nell’area mediterranea, da una spiccata simpatia reciproca tra le popolazioni e da un’antica consuetudine di rapporti: dalla stabile presenza dei mercanti italiani nel medioevo, quando Famagusta era una delle città più floride del Mediterraneo, fino al regno della regina Caterina Cornaro e successivamente di Venezia, la cui eredità architettonica è ancor oggi visibile in tutta l’isola.

L’Italia gode di un’immagine positiva, testimoniata dal diffuso studio della lingua e dal generale apprezzamento della qualità dei prodotti e dei simboli del “made in Italy”, che non di rado si manifesta nell'adozione di insegne e denominazioni "Italian sounding". L’Italia figura stabilmente tra i primi fornitori dell’isola (terzo posto nel 2013, pur con calo del fatturato rispetto al 2012 a causa della crisi della domanda interna).

Cipro attraversa la crisi economica piu’ seria degli ultimi decenni. Gli effetti combinati della gestione della spesa pubblica e dell'attività due principali banche negli ultimi anni, con forte esposizione sul settore immobiliare domestico in crisi e sul mercato greco (specie sui titoli di stato), hanno costretto il Governo a concludere il 25 marzo 2012 un accordo con la "troika" Commissione UE/BCE/FMI per la concessione un prestito da 10 miliardi, condizionato all’adozione di profonde riforme strutturali, di un piano di privatizzazioni, e, per la prima volta, di un prelievo forzoso sui depositi bancari delle prime due banche. Nel 2013 l'economia ha registrato una flessione inferiore a quanto originariamente stimato (-5,4% rispetto al -8,7%), grazie ad una prudente politica fiscale e ad una buona resistenza del settore turistico e dei servizi. Secondo le previsioni di primavera della Commissione UE la recessione dovrebbe proseguire nel 2014 (-4,8%), mentre nel 2015 si attende un modesto segno positivo (+0,9%).

Le speranze di rilancio dell’economia sono riposte soprattutto nella scoperta di apparentemente cospicui giacimenti off-shore di idrocarburi (segnatamente gas), la cui consistenza è peraltro ancora in fase di verifica, che negli auspici del Governo dovrebbero essere utilizzabili per uso domestico dal 2017, e per l’esportazione dal 2018. Si prevede che i futuri proventi, unitamente ai massicci investimenti necessari per la realizzazione delle infrastrutture e delle attività collegate, daranno nuovo slancio all’economia, aprendo interessanti opportunità di affari per imprese locali ed estere.

Per imprese e operatori italiani, Cipro è stata finora essenzialmente un mercato di esportazione di beni strumentali e di consumo. Gli investimenti bilaterali sono contenuti, e non si registra una significativa presenza diretta di imprese italiane. Il coinvolgimento di ENI nella esplorazione/sfruttamento dei gia’ citati giacimenti di idrocarburi potrebbe inaugurare un’inversione di tendenza. ENI, in consorzio con la società sud-coreana KOGAS, è assegnatario di tre licenze di esplorazione/sfruttamento dei giacimenti di gas nella Zona Economica Esclusiva di Cipro. La preparazione e l’avvio di tali attività da parte del gruppo energetico italiano potrebbe conferire alle relazioni economiche e commerciali tra Italia e Cipro una maggiore articolazione ed un peso più significativo.


Perché CIPRO

Bassa imposizione fiscale
Alto Pil pro-capite, rischio di cambio limitato.
Buona qualità delle infrastrutture e diffusa conoscenza della lingua inglese.
Generale apprezzamento dei prodotti italiani
Presenza di giacimenti di idrocarburi
In dettaglio

Dove investire

  • Trasporto e magazzinaggio
  • Prodotti delle miniere e delle cave
  • Costruzioni
  • Attività immobiliari
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
In dettaglio

Cosa vendere

  • Macchinari e apparecchiature
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
  • Costruzioni
  • Prodotti alimentari
  • Altre attività dei servizi
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
Nessuna attività promozionale programmata

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CIPRO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia