X Chiudi


Boom del turismo in Germania

Boom del turismo in Germania

L'Ente nazionale del turismo tedesco rivede al rialzo la previsione della percentuale di aumento dei flussi turistici in Germania che si attesta al 5% nel 2018.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Prospettive di crescita riviste al ribasso

Prospettive di crescita riviste al ribasso

Gli analisti dell’istituto tedesco per la ricerca economica DIW hanno corretto al ribasso la propria previsione sulla crescita dell’economia tedesca

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Berlino

Industria meccanica tedesca pessimista per il 2019

Industria meccanica tedesca pessimista per il 2019

Nel corso della propria conferenza stampa annuale, il presidente di VDMA ha confermato la propria stima in merito al raggiungimento del valore di fatturato record per il 2018 di 228 miliardi di Euro.

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Berlino

Gastronomia di sistema in Germania

Gastronomia di sistema in Germania

Dal 2010, la gastronomia di sistema in Germania è cresciuta ad un tasso medio annuo del 4,7%. 13,7 miliardi di euro dei 55 miliardi di euro del mercato della gastronomia provengono già dalle catene.

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Berlino

La capacità delle rinnovabili supera per la prima volta quella di carbone, gas e centrali atomiche

La capacità delle rinnovabili supera per la prima volta quella di carbone, gas e centrali atomiche

Nel 2017 la capacità delle rinnovabili ha superato per la prima volta quella di carbone, gas e centrali atomiche in Germania

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Berlino

BMW acquisisce il 75% della sua joint venture in Cina

BMW acquisisce il 75% della sua joint venture in Cina

BMW è la prima casa automobilistica tedesca ad acquisire una partecipazione del 75% in Cina della sua joint venture locale. La casa di Monaco costruisce anche un nuovo stabilimento e punta sempre di più sulle auto elettriche.

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE di Berlino

Homepage GERMANIA

Italia e Germania, Paesi fondatori dell’Unione Europea, condividono forti ideali europeisti. Il legame transatlantico della NATO ha storicamente fornito ulteriori importanti motivi di cooperazione. Gli incontri e la collaborazione fra i Governi dei due Paesi e fra le loro istituzioni sono molto intensi e registrano ampie convergenze di vedute su numerose tematiche.

Da un punto di vista economico, la Germania è il primo partner commerciale per il nostro Paese, sia come mercato di sbocco dell'export italiano, sia come Paese di provenienza dell'import italiano. Il volume dell’interscambio bilaterale, che nel 2016 ha quasi raggiunto i 112,5 miliardi di euro, corrisponde tradizionalmente quasi alla somma degli scambi che intratteniamo con Francia e Regno Unito insieme. Nel 2016 il commercio bilaterale ha registrato una buona performance, anche se le importazioni di prodotti tedeschi in Italia sono state superiori alle esportazioni italiane in Germania (+4,7% a fronte di +3,4%). Di conseguenza, rispetto al 2015 il disavanzo commerciale è leggermente aumentato da 5,8 a 6,7 miliardi di euro nel 2016.

L’Italia occupa il quinto posto tra i Paesi fornitori della Germania e si colloca al settimo posto sul versante dei Paesi acquirenti di prodotti tedeschi. Nel 2016 si è rilevato in particolare un aumento significativo dell’export italiano dei prodotti della metallurgia (+12%) e di autoveicoli (+8,3%), voci che trovano riscontro nelle prime quattro posizioni riferite all’import totale della Germania dal mondo. I rapporti di subfornitura esistenti tra i due Paesi sono talmente consolidati da poter essere qualificati quali relazioni di mutua dipendenza.

I flussi di investimento sono significativi in entrambe le direzioni: si stima infatti che le imprese tedesche partecipate o controllate da capitale italiano siano oltre 2100, occupando più di 81000 dipendenti. Sul fronte inverso, gli investimenti tedeschi in Italia sono ripartiti su oltre 1800 imprese, creando circa 125000 posti di lavoro. La Germania, inoltre, è il primo Paese di provenienza dei turisti stranieri che giungono in Italia. Secondo gli ultimi dati a disposizione, il numero dei turisti tedeschi in Italia ha raggiunto la cifra record di 10,5 milioni.

Anche dal punto di vista dei rapporti fra le due società civili, le relazioni bilaterali sono molto intense e si nutrono di una consistente e ben integrata comunità italiana in Germania e di numerosi contatti e rapporti fra i due Paesi a livello culturale ed accademico.

Le aziende italiane interessate a sviluppare con la Germania rapporti di affari solidi e duraturi dispongono dunque di un contesto e di condizioni di partenza fortemente favorevoli, tanto per le imprese già consolidate quanto per le start up italiane, sempre più presenti sul mercato tedesco.


Perché GERMANIA

Intensità dei legami economici e commerciali con l'Italia
Dimensione del mercato e posizione strategica del Paese in Europa
Forte apprezzamento del "Made in Italy" nel consumatore medio tedesco
Vantaggi del mercato interno europeo e quadro politico, giuridico, economico stabile e affidabile
Vicinanza, in termini logistici, del mercato tedesco
In dettaglio

Dove investire

  • Attività professionali, scientifiche e tecniche
  • Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
  • Servizi di alloggio e ristorazione
  • Attività professionali, scientifiche e tecniche
In dettaglio

Cosa vendere

  • Prodotti delle altre industrie manufatturiere
  • Macchinari e apparecchiature
  • Prodotti tessili
  • Prodotti alimentari
  • Costruzioni
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
12/03/201916/03/2019ColoniaICE BerlinoIDS – International Dental Show 2019
03/11/201905/11/2019LipsiaITKAM - Camera di Commercio Italiana per la GermaniaISS GUT! 2019 – FIERA DELLA RISTORAZIONE E DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché GERMANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in GERMANIA

AMBASCIATA BERLINOCONSOLATO GENERALE COLONIA (Nord Reno)CONSOLATO DORTMUND (Nord Reno)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE FRANCOFORTE SUL MENO (Assia)CONSOLATO FRIBURGO (Brisgovia)CONSOLATO GENERALE HANNOVER (Bassa Sassonia)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE MONACO DI BAVIERACONSOLATO GENERALE STOCCARDA (Baden-Wuerttemberg)