X Chiudi


Moody's taglia il rating di Hong Kong da Aa2 ad Aa3

Moody's taglia il rating di Hong Kong da Aa2 ad Aa3

Moody's ha tagliato il rating di Hong Kong da Aa2 ad Aa3, modificando tuttavia l'outlook da negativo a stabile. La decisione prende atto della perdurante instabilita' legata alle proteste e della debolezza delle istituzioni nel fronteggiare la crisi.

 

Notizia segnalata da: Consolato Generale d'Italia

Asian Financial Forum (Hong Kong, 13-14 gennaio)

Asian Financial Forum (Hong Kong, 13-14 gennaio)

Si e' svolta a Hong Kong la XIII edizione dell'Asian Financial Forum - che ha riunito oltre 100 influenti esperti finanziari internazionali -, ove e' stato ribadito che la metropoli rimane una piazza finanziaria insostituibile nel contesto asiatico.

 

Notizia segnalata da: Consolato Generale d'Italia

Il Gruppo Alibaba debutta sulla Borsa di Hong Kong

Il Gruppo Alibaba debutta sulla Borsa di Hong Kong

Debutto molto positivo del Gruppo Alibaba sulla Borsa di Hong Kong. Forte interesse del mercato verso l'IPO, che in fase di collocamento ha raccolto 13 miliardi di USD, facendone la principale quotazione a livello mondiale.

 

Notizia segnalata da: Consolato Generale d'Italia

ELITE Greater Bay Area Roadshow 2019

ELITE Greater Bay Area Roadshow 2019

Si e' svolto dal 12 al 15 novembre l'ELITE Greater Bay Area Roadshow di sei aziende italiane a Hong Kong e Shenzhen, realizzato da Intesa Sanpaolo e Nuo Capital in collaborazione con le istituzioni italiane a Hong Kong e Canton.

 

Notizia segnalata da: Consolato Generale d'Italia

Hong Kong entra in recessione

Hong Kong entra in recessione

Nel terzo trimestre Hong Kong e' entrata in recessione tecnica. Effetti negativi della crisi politica e della debolezza della congiuntura internazionale su interscambio, consumi e investimenti. Il crollo del turismo mette in crisi tutto l'indotto.

 

Notizia segnalata da: Consolato Generale d'Italia

Missione a Hong Kong di un'ampia delegazione di commercialisti ed esperti contabili italiani

Missione a Hong Kong di un'ampia delegazione di commercialisti ed esperti contabili italiani

E' partita da Hong Kong la missione in Cina dei commercialisti e degli esperti contabili italiani organizzata dall'Associazione A.I.C.E.C. 90 professionisti da tutto il Paese hanno preso parte a seminari e incontri con controparti locali.

 

Notizia segnalata da: Consolato Generale d'Italia

Homepage HONG KONG

Hong Kong rimane la principale piattaforma operativa per le aziende italiane e straniere attive in Asia. Secondo le piu' recenti rilevazioni statistiche, le societa' del nostro Paese che hanno a Hong Kong il quartier generale asiatico o gli uffici regionali/locali sono 175, ma il numero totale di societa’ "italiane" o con interessi italiani presenti (incluse piccole e medie imprese anche individuali o aziende con manager italiani o fondate da italiani, ma che ai fini statistici sono definite come societa' hongkonghine e pertanto non possono essere rilevate ufficialmente) sono stimate in oltre 400. I settori maggiormente rappresentati riguardano la finanza, la logistica e la moda/lusso. Oltre ai tradizionali settori portanti dell'economia di Hong Kong, quelli di nuovo interesse per gli investitori stranieri e nei quali sarebbe auspicabile una maggiore presenza delle nostre aziende sono le bio e nano tecnologie, le energie da fonti rinnovabili/ambiente, le costruzioni/materiali ecologici e le industrie creative.

L'innovazione si pone del resto al centro della politica di sviluppo economico della City. Le stime dell'Amministrazione sulla crescita delle start-up confermano, in particolare, l'elevato potenziale di questo settore, anche in un'ottica di cooperazione bilaterale con l'Italia. E' alla luce di queste considerazioni che nel 2017 e' stato lanciato "Startit.asia", programma avente l'obiettivo di sfruttare la piattaforma di Hong Kong per favorire il processo di espansione in Asia di start-up del nostro Paese con un elevato potenziale di crescita e alta innovazione. Analoghe riflessioni hanno portato alla nascita del "Greater Bay Area Innovation Road", iniziativa rivolta alle imprese italiane desiderose di stringere nuove collaborazioni industriali e tecnologiche in una delle aree piu' dinamiche e innovative della Cina e del mondo.

L'interscambio commerciale rimane naturalmente una componente fondamentale nelle relazioni economiche tra Italia e Hong Kong. Benche' la sua popolazione ammonti a poco piu' di 7 milioni di persone, questa Regione Amministrativa Speciale costituisce il terzo mercato di destinazione delle nostre forniture in Asia dietro a Cina e Giappone, in virtu' della ben nota apertura agli scambi multilaterali della sua economia e dei forti legami commerciali con la Repubblica Popolare. Circa la meta' del nostro export verso la Regione Amministrativa Speciale viene infatti riesportato nei mercati limitrofi, a cominciare dalla RPC (ove si concentra quasi il 60% delle riesportazioni italiane – fonte HKTDC), seguita da Macao, Corea del Sud, Taiwan, Singapore e Giappone. Le esportazioni italiane a Hong Kong, che rimane una delle principali piazze del lusso a livello mondiale e piattaforma asiatica per le case di moda del nostro Paese, sono guidate dagli articoli di abbigliamento e in pelle. Altri comparti di rilievo sono rappresentati da gioielleria, prodotti alimentari, chimica-farmaceutica, macchine utensili, autoveicoli, apparecchiature elettriche e mobili.


Perché HONG KONG

Liberta' del sistema economico e certezza del diritto
Posizionamento strategico all'interno della regione asiatica
Qualita' dei servizi e dell'ambiente economico
Qualita' delle infrastrutture
Progressiva integrazione con la Repubblica Popolare Cinese
In dettaglio

Dove investire

  • Attività artistiche, di intrattenimento e divertimento
  • Attività professionali, scientifiche e tecniche
  • Mobili
  • Altre attività dei servizi
  • Attività finanziarie e assicurative
In dettaglio

Cosa vendere

  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Prodotti alimentari
  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi
  • Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
07/02/202008/02/2020FirenzeCamera di Commercio Italiana a Hong KongMissione di buyer di Hong Kong a BuyWine
09/02/202011/02/2020MilanoCamera di Commercio Italiana a Hong KongMissione di buyer di Hong Kong a BIT
16/02/202019/02/2020MilanoUfficio ICE di Hong KongMissione di buyer di Hong Kong a MICAM
29/02/202002/03/2020MilanoUfficio ICE di Hong KongMissione di imprenditori/buyer di Hong Kong a MIDO 2020
02/03/202006/03/2020AsiaWorld-ExpoHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong International Diamond, Gem & Pearl Show
04/03/202008/03/2020Hong Kong Convention and Exhibition CentreHong Kong Trade Development Council - Ufficio ICE di Hong KongHong Kong International Jewellery Show

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché HONG KONG Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in HONG KONG