X Chiudi


INVESTIMENTI IN UNGHERIA (FEBBRAIO-MARZO 2019)

INVESTIMENTI IN UNGHERIA (FEBBRAIO-MARZO 2019)

Investimenti del gruppo GMD, Guntner Tata, Material-Plastik, FAKT.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

HUNGEXPO COSTRUISCE UN CENTRO CONFERENZE

HUNGEXPO COSTRUISCE UN CENTRO CONFERENZE

Hungexpo sta lanciando un progetto di sviluppo a maggio per rinnovare le strutture esistenti e costruire un nuovo centro conferenze.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

DUNA ASZFALT, COLAS VINCONO LA GARA PER M4

DUNA ASZFALT, COLAS VINCONO LA GARA PER M4

Le compagnie di costruzioni Duna Aszfalt e Colas costruiranno la sezione di 27 km dell’autostrada M4 tra Abony e Torokszentmiklos.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

NUOVE PISTE CICLABILI ATTORNO ALLA CITTÀ DI GYOR

NUOVE PISTE CICLABILI ATTORNO ALLA CITTÀ DI GYOR

Il Governo ha stanziato un budget di 4 miliardi di fiorini (12,5 milioni di euro) per la costruzione di una pista ciclabile tra le citta' di Gyor e Pannonhalma, nell’ambito del Programma ‘Citta' Moderne’.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

ESPANSIONE DELL’ITALIANA MAPEI

ESPANSIONE DELL’ITALIANA MAPEI

L’italiana Mapei ha aperto a Sóskút il suo nuovo sito produttivo da 2,8 miliardi di fiorini (ca. 8,8 milioni di euro), nella regione di Pest, raddoppiando la sua capacità annuale da 55 mila tonnellate a 110 mila tonnellate.

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

STRABAG VINCE L’APPALTO PER LA METRO 3

STRABAG VINCE L’APPALTO PER LA METRO 3

La compagnia Strabag rinnovera' le stazioni e i binari della linea M3 tra Népliget e Kobánya-Kispest per 25 miliardi di fiorini (ca. 78 milioni di euro).

 

Notizia segnalata da: ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

Homepage UNGHERIA

Legami profondi uniscono i due popoli da lunghissimo tempo al di la’ delle circostanze politiche nei diversi periodi storici. I rapporti bilaterali sono tradizionalmente ottimi e l’Italia gode di una considerevole popolarita’ tra gli ungheresi sia dal punto di vista culturale e turistico che dal punto di vista economico e commerciale grazie anche al sostegno determinante che l’Italia ha offerto all’Ungheria nella riconversione post-comunista.Sebbene il mercato ungherese non sia particolarmente esteso esistono per l’Italia delle prospettive di sviluppo della propria presenza nel medio e lungo termine soprattutto dal punto di vista degli investimenti in campo manifatturiero, che gode di incentivi (ad es. in materia fiscale per taluni settori) e presenta vantaggi (ad es. il basso costo della manodopera qualificata e la posizione geografica strategica al centro dell’Europa).Vi e’ una interessante domanda di “italianita’”: gli italiani sono generalmente ben visti e accolti con simpatia. Del resto, il Sistema Italia in Ungheria e’ composto da un tessuto di oltre 2.66ö imprese che impiegano piu’di 26.000 persone e producono un fatturato di oltre 4 miliardi di euro.Al momento, sono particolarmente benvenuti in Ungheria, gli investimenti nei comparti automobilistico, dell’IT, della chimica-farmaceutica ed in generale nelle scienze della vita, ma vi sono potenzialita’ anche in altri settori. I progetti knowledge-intensive ed orientati allo sviluppo digitale sono accolti con particolare favore e beneficiano di incentivi.Non mancano alcuni fattori di rischio, soprattutto connessi ad un contesto regolamentare mutevole. Ne sono prova le tassazioni  imposte al settore bancario, assicurativo e dei servizi pubblici (acqua, energia, telefonia). Anche la riforma agricola ha rimesso in discussione la proprietà e l'affitto dei terreni.Tuttavia, piani di investimento seri e profittevoli possono essere tracciati, anche alla luce di una tassazione favorevole (corporate tax al 9%). Altro fattore di rischio é rappresentato dalla mancanza di manodopera, sia specializzata che non. La crescita economica ungherese, che si attesta intorno al 4%, é sostenuta dalla crescita della domanda interna, dal turismo e dal settore delle costruzioni L’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata d’Italia, l’Ufficio dell’Agenzia ICE a Budapest e la Camera di Commercio Italiana per l’Ungheria sono a disposizione per gli operatori che intendessero esplorare il mercato ungherese.


Perché UNGHERIA

L'Ungheria e' un Paese europeo con buone prospettive di sviluppo in cui l'Italia gode di notevole popolarita'
L'Ungheria ha una posizione geografica e strategica che ne fa una sede ideale per la logistica
L'Ungheria ha risorse umane qualificate, ma il costo del lavoro è in crescita.
L'Ungheria attrae investimenti diretti esteri anche grazie agli incentivi del Governo ungherese
L'Ungheria gode di consistenti contributi dell'Unione Europea, dai fondi strutturali e dal fondo di coesione
In dettaglio

Dove investire

  • Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
  • Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici
  • Trasporto e magazzinaggio
  • Computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi
  • Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura
In dettaglio

Cosa vendere

  • Prodotti alimentari
  • Costruzioni
  • Mobili
  • Macchinari e apparecchiature
  • Servizi di informazione e comunicazione
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
05/05/201908/05/2019LecceICE-AgenziaMissione di operatori ungheresi al 'Fashion Journey to Southern Italy - It's Wedding Time!' (PES II)
07/05/201911/05/2019CesenaICE-Agenzia, Cesena FieraMissione di operatori ungheresi alla fiera Macfrut
15/05/201918/05/2019MilanoICE-AgenziaMissione di operatori a "Lamiera 2019"
15/05/201918/05/2019Rimini/BolognaICE-Agenzia, UNIDIMissione di importatori/distributori ungheresi all'Expodental Meeting 2019

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché UNGHERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in UNGHERIA

AMBASCIATA BUDAPEST