INTERSCAMBIO BILATERALE ITALIA-USA. AGGIORNAMENTO PRIMO SEMESTRE 2018

INTERSCAMBIO BILATERALE ITALIA-USA. AGGIORNAMENTO PRIMO SEMESTRE 2018

Nel I semestre 2018, l’interscambio di beni e servizi statunitense con il resto del mondo e’ cresciuto del 8,8% rispetto allo stesso periodo del 2017. L'Italia sale, per gli scambi di beni, e diventa decimo partner commerciale degli USA (+17,9%).

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Indagine del Dipartimento del Commercio sulle importazioni di auto e componenti.

Indagine del Dipartimento del Commercio sulle importazioni di auto e componenti.

Il Dipartimento del Commercio ha annunciato l’apertura di un’indagine sulle importazioni di auto ai sensi della Sezione 232 del ‘Trade Expansion Act’ del 1962, riguardante la sicurezza nazionale.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

QUADRO MACROECONOMICO STATUNITENSE RELATIVO AL PRIMO TRIMESTRE 2018

QUADRO MACROECONOMICO STATUNITENSE RELATIVO AL PRIMO TRIMESTRE 2018

Primo trimestre 2018, il PIL registra una crescita stimata del 2,3%. La disoccupazione al 3,9% tocca il più basso livello dal 2000. Positivo il dato sul commercio internazionale: il deficit della bilancia commerciale americana si riduce del 15,8%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Rapporto semestrale della FED sulla politica monetaria

Rapporto semestrale della FED sulla politica monetaria

Il quadro economico statunitense si è ulteriormente rafforzato grazie al consolidamento del mercato del lavoro e alla crescita del PIL, che nella seconda metà del 2017 si è attestata al 3%. Inflazione resta al di sotto del 2%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

USA. DATI INTERSCAMBIO RELATIVI AL 2017

USA. DATI INTERSCAMBIO RELATIVI AL 2017

Nel 2017, l’interscambio di beni e servizi statunitense con il resto del mondo e’ cresciuto del 6,2% rispetto al 2016. L’Italia diviene, per gli scambi di beni, decimo partner commerciale degli USA (+10,2%).

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

I dati recentemente pubblicati dal Bureau of Economic Analysis confermano la solidita’ del quadro economico statunitense.

I dati recentemente pubblicati dal Bureau of Economic Analysis confermano la solidita’ del quadro economico statunitense.

Nel 2017 il PIL ha registrato una crescita del 2,3%, in netta accelerazione rispetto al 2016. Il tasso di disoccupazione e’ fermo ai minimi storici del 4,1%.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Homepage USA

I rapporti economici e commerciali sono un pilastro nelle relazioni tra Italia e Stati Uniti. Gli USA sono il terzo mercato di sbocco delle merci italiane, dopo Germania e Francia.

Le esportazioni italiane negli USA sono principalmente concentrate sui settori dei macchinari, dei mezzi di trasporto, dei prodotti del sistema moda/persona e agroalimentare. Nella domanda italiana di prodotti statunitensi sono invece prevalenti i prodotti farmaceutici e chimici di base, i prodotti energetici e gli aeromobili.

Gli investimenti italiani negli USA si concentrano per lo più sui settori del retail (tessile e abbigliamento), della meccanica strumentale, dell’automotive, della logistica e dell’aerospazio. Gli investimenti statunitensi in Italia ruotano soprattutto attorno ai settori dell’industria manifatturiera, in particolare della chimica, meccanica, informatica ed elettronica, e dei servizi, in particolare quelli finanziari e assicurativi, i servizi informatici, le telecomunicazioni e i servizi bancari.


Perché USA

Dimensione del mercato
Visibilità internazionale
Competitività
Potere di acquisto
Prospettive di accordo con la UE su commercio e investimenti
In dettaglio

Dove investire

  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
  • Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
  • Servizi di informazione e comunicazione
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
  • Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)
In dettaglio

Cosa vendere

  • Servizi di informazione e comunicazione
  • Prodotti chimici
  • Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
  • Macchinari e apparecchiature
  • Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
Nessuna attività promozionale programmata

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché USA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in USA

CONSOLATO GENERALE BOSTON (Massachusetts)CONSOLATO GENERALE CHICAGO (Illinois)CONSOLATO DI PRIMA CLASSE DETROIT (Michigan)CONSOLATO GENERALE FILADELFIA (Pennsylvania)CONSOLATO GENERALE HOUSTONCONSOLATO GENERALE LOS ANGELES (California)CONSOLATO GENERALE MIAMI (Florida)CONSOLATO GENERALE DI PRIMA CLASSE NEW YORKCONSOLATO GENERALE SAN FRANCISCO (California)AMBASCIATA WASHINGTON