Infrastrutture e sviluppo, nuovo governo oltre 70 progetti

Infrastrutture e sviluppo, nuovo governo oltre 70 progetti

Il nuovo governo del presidente neo eletto Pedro Pablo Kuczynski non comincerà da zero in quanto a progetti di sviluppo e infrastrutture, date le oltre 70 diverse iniziative ereditate dall’amministrazione uscente.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Kuczynski promuoverà progetti di infrastrutture per 18 miliardi di dollari

Kuczynski promuoverà progetti di infrastrutture per 18 miliardi di dollari

Il presidente eletto, Pedro Pablo Kuczynski, che si insedierà il prossimo 28 luglio, ha comunicato che il suo governo si adopererà per accelerare i principali progetti di investimenti in infrastrutture per rilanciare l'economia nazionale.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Stanziamenti per progetti idrici a Madre de Dios

Stanziamenti per progetti idrici a Madre de Dios

Il governo di Lima ha annunciato investimenti in progetti per acqua potabile e reti fognarie nella Regione Madre de Dios.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Investimenti in rinnovabili, paese scala classifica mondiale

Investimenti in rinnovabili, paese scala classifica mondiale

Il paese andino è il quarto in Sudamerica nella lista dei più attraenti per gli investimenti in energie rinnovabili, e, al livello mondiale, risulta al nono e all’undicesimo posto per progetti di energia idroelettrica e geotermica.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Operativa una nuova centrale termoelettrica

Operativa una nuova centrale termoelettrica

Dopo aver ottenuto l'autorizzazione del Comité de Operación Económica del Sistema Interconectado Nacional, ha iniziato le sue attività commerciali la nuova centrale termoelettrica Puerto Bravo di Arequipa.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Investimenti nel settore forestale

Investimenti nel settore forestale

Gli investimenti programmati nel settore forestale ammontano a circa un miliardo e mezzo di dollari e il governo di Lima è al momento impegnato ad aumentare l'offerta di legname nelle regioni di Huánuco, San Martín e Madre de Dios.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Homepage PERU'

L’interscambio commerciale con l’Italia ha registrato una certa ripresa nel primo semestre di quest’anno: le esportazioni dell’Italia verso il Perù sono cresciute del 71,7% rispetto al primo semestre dell’anno precedente, mentre il valore delle nostre importazioni dal Perù è aumentato dell’8,5%.

Sempre nel primo semestre di quest’anno si è registrato un saldo della bilancia commerciale leggermente favorevole all’Italia, in parte dovuto al perdurare della bassa valutazione delle materie prime sul mercato internazionale, ma anche ad un accresciuto interesse nei confronti dell’Italia e dei prodotti italiani.

E’ bene in aggiunta segnalare che la domanda peruviana di prodotti italiani risulta poco elastica rispetto all’aumento dei prezzi dal momento che il brand Italia viene qui percepito come sinonimo di buona qualità e di eccellenza, per la quale si è disposti a pagare un po’ pi più. Tutto questo si aggiunge al progressivo aumento del reddito pro-capite che dovrebbe portare il Perù a raggiungere i parametri dei Paesi OCSE nel 2021, come affermato da alcune importanti istituzioni economiche internazionali.

Buone opportunità di inserimento e di consolidamento dei prodotti italiani nel mercato peruviano continuano ad essere rappresentate da macchinari per l’industria manifatturiera e costruzioni, l’agroalimentare di lusso, nonchè mobili, arredo e design.

E’ attesa una significativa crescita dello stock di capitale investito dall’Italia (oggi al ventiduesimo posto tra i paesi esteri investitori) a seguito dell’avvio delle grandi opere già aggiudicate – prima tra tutte la linea 2 della Metropolitana di Lima la cui gara è stata vinta dalla cordata italo-spagnola facente capo al gruppo italiano Salini-Impregilo, Ansaldo e Ansaldo-Breda e i cui lavori sono iniziati a maggio us.

Nell’ambito del Public Procurement, si ricorda il programma di investimenti nel settore sanitario, energetico (in primis l’ammodernamento della centrale idroelettrica del Mantaro) ed infrastrutture (linee 3 e 4 della metropolitana di Lima che saranno aggiudicate nel corso del 2016).

Il locale Ministero dell’Interno ha poi indetto gare, nella modalità da Governo a Governo, per l’acquisto di armamenti individuali e sistemi infrastrutturali TETRA per la Polizia Nazionale, dove hanno manifestato il proprio interesse Beretta e Selex – Finmeccanica rispettivamente.

Si segnala, infine, che, per prevenire e contrastare le possibili conseguenze del fenomeno de “El Niño” sulla popolazione, l’infrastruttura e la produzione, il Governo ha previsto lo stanziamento di circa 1.700 milioni di Soles (pari a circa 532 milioni di dollari americani) per il 2015.

Più della metà sono già stati sbloccati per l’acquisto di assicurazioni, la costruzione di opere di protezione e consolidamento in caso di inondazioni, l’acquisto di elicotteri ad uso della Protezione Civile, ecc.

Il Governo peruviano ha poi richiesto alle Delegazioni internazionali qui presenti un eventuale supporto tecnologico, logistico e di expertise nella gestione dei disastri naturali.


Perché PERU'

Crescita economica dell'ultimo decennio
Nuove sfide alla crescita economica
Politica economica interna ed estera
Intercambio Italia-Perú
Public Procurement
In dettaglio

Dove investire

  • Costruzioni
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
  • Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento
  • Attività finanziarie e assicurative
  • Sanità e assistenza sociale
In dettaglio

Cosa vendere

  • Macchinari e apparecchiature
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
  • Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento
  • Prodotti delle miniere e delle cave
  • Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
07/08/201615/08/2016Lima - PerúICE AGENZIA ITALIANA PER IL COMMERCIO ESTEROPartecipazione al Festival del Cinema di Lima
14/09/201616/09/2016Rimini -ItaliaICE AGENZIA ITALIANA PER IL COMMERCIO ESTEROMissione operatori alla Fiera MACFRUT- frutta e tecnologia per il confezionamento frutta
22/09/201624/09/2016Lima - PerúICE AGENZIA ITALIANA PER IL COMMERCIO ESTEROPartecipazione ICE Agenzia alla TECNOSALUD,
28/09/201630/09/2016Lima - PerúICE AGENZIA ITALIANA PER IL COMMERCIO ESTEROPartecipazione colletiva con stand Agenzia ICE alla Fiera EXPOALIMENTARIA. Seminari-Workshop
11/10/201615/10/2016Lima - PerúICE AGENZIA ITALIANA PER IL COMMERCIO ESTEROPartecipazione colletiva stand Agenzia ICE alla Fiera EXCON-materiali e tecnologia per costruzione
20/10/201623/10/2016Lima - PerúICE AGENZIA ITALIANA PER IL COMMERCIO ESTEROPartecipazione colletiva con stand ICE AGENZIA alla Fiera EXPOTEXTIL-MECCANOTESSILE

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché PERU' Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia