Modificata legge su registrazione proprietà provvisorie a Dubai

Modificata legge su registrazione proprietà provvisorie a Dubai

Il vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Mohammed bin Rashid Al Maktoum, nella sua qualità di governatore di Dubai, ha approvato una modifica alla legge sulla registrazione delle proprietà provvisorie.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

INTERSCAMBIO ITALIA EAU GENNAIO-LUGLIO 2017: ITALIA RICONQUISTA IL 10^ POSTO NELLA GRADUATORIA FORNITORI.

INTERSCAMBIO ITALIA EAU GENNAIO-LUGLIO 2017: ITALIA RICONQUISTA IL 10^ POSTO NELLA GRADUATORIA FORNITORI.

Si consolida il trend positivo della nostra bilancia commerciale nei confronti degli EAU. Nei primi 7 mesi dell'anno l'export italiano verso gli EAU e' infatti cresciuto del 4,8% superando i 3,22 miliardi di euro, contro i 3,07 mld del 2016.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia Abu Dhabi

Sostegno SACE a export macchinari italiani per dragaggio acque

Sostegno SACE a export macchinari italiani per dragaggio acque

Le esportazioni verso Dubai di Dragflow, azienda veneta specializzata nella produzione di macchinari per il dragaggio delle acque, sono state assicurate per un valore di 5,5 milioni di euro da SACE.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

UniCredit apre filiale ad Abu Dhabi

UniCredit apre filiale ad Abu Dhabi

Il gruppo bancario italiano UniCredit ha aperto una nuova filiale ad Abu Dhabi per le attività dedicate alle imprese e agli investimenti.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Expo 2020, a Dubai progetti per 28 miliardi

Expo 2020, a Dubai progetti per 28 miliardi

Il valore combinato dei progetti legati alla realizzazione di Expo 2020 a Dubai ha raggiunto una cifra pari a 28 miliardi di euro, quando mancano ormai tre anni all’evento.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Al via registrazione online ai fini IVA

Al via registrazione online ai fini IVA

L’obbligo di pagare l’imposta sul valore aggiunto (IVA) con un’aliquota fissata al 5% entrerà in vigore negli Emirati a partire dal 1° gennaio 2018, ma è già cominciata nel frattempo la registrazione delle società soggette all’obbligo.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Homepage EMIRATI ARABI UNITI

I dati sull'interscambio Italia-EAU nel primo semestre 2017 hanno confermato il trend positivo registratosi a partire dallo scorso maggio dopo un primo quadrimestre interlocutorio ed un difficile 2016. Nel periodo in questione, l'export italiano verso gli EAU ha infatti totalizzato 2.66 mld di euro: +1,2% rispetto all'analogo periodo del 2016. Questo dato, unitamente ad una flessione del 25% delle importazioni, passate da 511 a 381 milioni di euro, ha fatto si' che anche il saldo commerciale, comunque sempre attivo per il nostro Paese anche nei periodi di contrazione delle esportazioni, sia tornato a salire di quasi l'8%, superando i 2.28 mld. di euro.

A trainare la crescita delle nostre esportazioni sono stati, in particolare, i macchinari di impiego generale ed altre macchine di impiego generale (+16,7% e +17,4%), i raffinati del petrolio (+46,2%), la cosmetica (+18%), gli autoveicoli (+20%), ed il comparto relativo alla categoria "metalli di base preziosi ed altri metalli non ferrosi" che con un notevole incremento percentuale (+484%) ha raggiunto valori assoluti di rispetto.
Sembra invece rallentare il trend negativo del comparto della "gioielleria", assestatosi a -7,2%, dato che tuttavia incide notevolmente sulla bilancia commerciale poiche' rappresenta circa il 16% del totale delle nostre esportazioni verso gli EAU. Dal lato dell'import, e' diminuita soprattutto l'importazione dei metalli non ferrosi (-59%) e di prodotti chimici (-15,7%).
Va notato che le importazioni degli Emirati nel primo semestre 2017 hanno registrato globalmente un aumento del 4, 7%, raggiungendo i livelli dello stesso periodo del 2015, con l'Italia che si colloca all'11mo posto tra i principali Paesi fornitori, con un quota di mercato del 2,8%. Tra i Paesi concorrenti continua a crescere la quota di mercato dell'India, al primo posto con il 16,4%, mentre la Cina, seppur molto forte, e' passata dal 16% del 2016 al 13,7% nel 2017. Tra gli altri dati interessanti si rileva il trend estremamente positivo della Turchia che ha piu' che raddoppiato la propria quota di mercato passando dal 2,2% al 5,5% nel semestre, oltre alla crescita graduale ma ininterrotta di Hong Kong e Iran, che hanno raggiunto rispettivamente il 3,7% e 3,4% della quota di mercato degli EAU. Tra i Paesi UE, il Regno Unito consolida la propria posizione passando da 4,16% a 4,87% mentre la Germania (primo fornitore europeo) ridimensiona notevolmente il proprio peso passando dall'8% al 5,7% in questo primo semestre 2017.


Perché EMIRATI ARABI UNITI

Prospettive di crescita negli scambi commerciali
Possibilità di accesso delle nostre imprese ai progetti infrastrutturali
Prospettive di maggiore integrazione delle nostre aziende sul mercato emiratino
Possibilità di incremento dei flussi turistici nei due sensi
Prospettive di una maggiore partecipazione italiana al settore finanziario emiratino
In dettaglio

Dove investire

  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Costruzioni
  • Prodotti alimentari
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
In dettaglio

Cosa vendere

  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Prodotti alimentari
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Mobili
  • Servizi di alloggio e ristorazione
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
22/11/201723/11/2017PesaroICE-Agenzia, con Confartigianato,MPMI INCOMING A PESARO 2017

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché EMIRATI ARABI UNITI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia