X Chiudi


Energia: Eni, nuova scoperta di idrocarburi nell’emirato di Sharjah

Energia: Eni, nuova scoperta di idrocarburi nell’emirato di Sharjah

Eni ha annunciato una scoperta a gas e condensati nel prospetto esplorativo Mahani, nell'onshore dell'Emirato di Sharjah (Emirati Arabi Uniti), situato nell'area della Concessione B.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Italia-Emirati: accordo tra Intesa Sanpaolo e ministero Economia emiratino su innovazione e Pmi

Italia-Emirati: accordo tra Intesa Sanpaolo e ministero Economia emiratino su innovazione e Pmi

Il ministero dell’Economia degli Emirati Arabi Uniti e Intesa Sanpaolo hanno siglato un memorandum d’intesa con l’obiettivo di favorire la cooperazione nei settori dell’innovazione, delle Piccole e medie imprese e dell’economia circolare.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Energia: Eni e Adnoc firmano Memorandum d’intesa per ricerca congiunta energia sostenibile

Energia: Eni e Adnoc firmano Memorandum d’intesa per ricerca congiunta energia sostenibile

Eni e la compagnia emiratina Abu Dhabi National Oil Company (Adnoc) Group hanno firmato un memorandum d’intesa su attività di ricerca congiunta per un'energia sostenibile nel futuro.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Energia: Emirati pronti per raddoppiare portafoglio energia rinnovabili nel prossimo decennio

Energia: Emirati pronti per raddoppiare portafoglio energia rinnovabili nel prossimo decennio

Gli Emirati Arabi Uniti hanno ampliato il proprio portafoglio di energie rinnovabili di oltre il 400 percento negli ultimi 10 anni e sono “sulla buona strada per raddoppiarlo ulteriormente nel prossimo decennio”.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Expo Dubai 2020: posata prima pietra Padiglione Italia, presente viceministro Buffagni

Expo Dubai 2020: posata prima pietra Padiglione Italia, presente viceministro Buffagni

E’ stata posata la prima pietra del padiglione italiano all’Expo di Dubai 2020.

 

Notizia segnalata da: www.agenzianova.com

Adozione di un importante pacchetto di stimolo economico nell'Emirato di Abu Dhabi

Adozione di un importante pacchetto di stimolo economico nell'Emirato di Abu Dhabi

EMIRATI ARABI UNITI – L’Emirato di Abu Dhabi ha annunciato un pacchetto di riforme volte a stimolare la crescita economica nell’Emirato.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia Abu Dhabi

Homepage EMIRATI ARABI UNITI

I dati Istat sull'interscambio fra Italia ed Emirati Arabi Uniti (EAU) relativi ai primi tre trimestri del 2019 segnalano una lieve flessione delle nostre esportazioni (-1,7%), scese a 3,26 miliardi di euro dai 3,31 dello stesso scorso anno. Le importazioni di prodotti emiratini registrano una piu' marcata riduzione (-29,6%) e ammontano a 0,65 miliardi di euro. Il surplus commerciale a favore dell'Italia e' cosi' aumentato a 2,6 miliardi contro i 2,4 dello stesso periodo del 2018.

2.I dati disaggregati per categorie merceologiche confermano il positivo andamento del comparto Gioielleria (+17,5%), principale voce del nostro export con vendite per 618 milioni, in ripresa dopo il declino dell'ultimo quadriennio. Tra i settori piu' rilevanti e in crescita del nostro export si segnalano: Prodotti chimici (243 milioni, +3,5%), Apparecchi elettronici, elettromedicali e di misurazione (151 milioni, +34%), Autoveicoli (122 milioni, +7,4%), Prodotti alimentari (110 milioni, +11%) e Prodotti agricoli (76 milioni, +57%).
Il settore Macchinari, seconda componente delle nostre esportazioni con 561 milioni, ha, invece, subito una significativa contrazione (-12,5%, a fronte di un andamento sostanzialmente stabile delle vendite del comparto a livello mondiale nello stesso periodo), cosi' come i Prodotti metallurgici (-29%), Altri mezzi di trasporto (-39%) e Prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio (-40%). Sulle cause dell'andamento negativo del settore strategico dei macchinari ho chiesto un approfondimento all'Ufficio ICE a Dubai, anche al fine di modulare di conseguenza l'attivita' promozionale.
Per quanto riguarda le importazioni dagli EAU, la flessione e' stata determinata sostanzialmente dall'azzeramento degli acquisti di Prodotti da miniere e cave, scesi da 255 a 9 milioni. I prodotti petroliferi raffinati, che costituiscono quasi il 50% del nostro import, hanno subito una contrazione contenuta (-5,6%).

3.Benche' in termini assoluti la flessione delle nostre esportazioni sia stata limitata, l'impatto sulla quota di mercato (scesa dal 2,8% al 2,5%) e' stato piu' significativo, essendo nel contempo le esportazioni mondiali verso gli EAU aumentate complessivamente del 7,8%. L'incremento ha riguardato prevalentemente i principali partner commerciali del paese, in particolare Cina (+17%), India (+12%) e USA (+17%). Tra i paesi europei si registrano andamenti assai differenti: le esportazioni di Spagna e Germania crescono in misura significativa (rispettivamente +20% e +8%), con la prima che si riporta sostanzialmente sui livelli del 2017; positive anche le performance di Francia (+3,4) e Regno Unito (+1,9); pesanti ridimensionamenti subiscono, invece, le esportazioni di Svizzera (-23%), Paesi Bassi (-21%) e Belgio (21%).
L'Italia rimane, comunque, il 9^ paese esportatore e il 3^ tra i paesi europei dopo Regno Unito (quota di mercato 5,3%) e Germania (4,6%), prima di Svizzera e Francia (1,9%).


Perché EMIRATI ARABI UNITI

Prospettive di crescita negli scambi commerciali
Possibilità di accesso delle nostre imprese ai progetti infrastrutturali
Prospettive di maggiore integrazione delle nostre aziende sul mercato emiratino
Possibilità di incremento dei flussi turistici nei due sensi
Prospettive di una maggiore partecipazione italiana al settore finanziario emiratino
In dettaglio

Dove investire

  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Costruzioni
  • Prodotti alimentari
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
In dettaglio

Cosa vendere

  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Prodotti alimentari
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Mobili
  • Servizi di alloggio e ristorazione
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
Nessuna attività promozionale programmata

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché EMIRATI ARABI UNITI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in EMIRATI ARABI UNITI

AMBASCIATA ABU DHABICONSOLATO GENERALE DUBAI