Accordo per sviluppare porto di Fujairah

Accordo per sviluppare porto di Fujairah

Prevede un investimento pari a 116 milioni di euro l’accordo per sviluppare le infrastrutture del porto di Fujairah siglato tra le autorità emiratine e la società Abu Dhabi Port, responsabile della gestione di Fujairah Terminals.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Appuntamento a Dubai per il mondo della sanità

Appuntamento a Dubai per il mondo della sanità

Avrà luogo dal 29 gennaio al 1° febbraio prossimi l’edizione annuale di Arab Health, il principale appuntamento professionale dedicato all’industria della sanità, del biomedicale e dell’assistenza medica nella regione del Medio Oriente.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Approvato regolamento esecutivo su introduzione IVA

Approvato regolamento esecutivo su introduzione IVA

l ministero delle Finanze ha annunciato l’approvazione da parte del governo degli Emirati Arabi Uniti dei regolamenti esecutivi sull’introduzione dell’imposta sul valore aggiunto (IVA), che entrerà in vigore nel Paese a partire dal 1° gennaio 2018.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Allo studio nuovo sistema fognario per Dubai

Allo studio nuovo sistema fognario per Dubai

La municipalità di Dubai ha avviato i lavori esplorativi per realizzare un nuovo sistema di trattamento delle acque reflue.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Nuovi elicotteri Leonardo per operatore aereo di Abu Dhabi

Nuovi elicotteri Leonardo per operatore aereo di Abu Dhabi

l gruppo italiano Leonardo ha annunciato la firma di un contratto con l’operatore emiratino Abu Dhabi Aviation (ADA) per la fornitura di due nuovi elicotteri AW139.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Modificata legge su registrazione proprietà provvisorie a Dubai

Modificata legge su registrazione proprietà provvisorie a Dubai

Il vicepresidente e primo ministro degli Emirati Arabi Mohammed bin Rashid Al Maktoum, nella sua qualità di governatore di Dubai, ha approvato una modifica alla legge sulla registrazione delle proprietà provvisorie.

 

Notizia segnalata da: Internationalia www.internationalia.org

Homepage EMIRATI ARABI UNITI

Nei primi 7 mesi del 2017 si consolida il trend positivo della nostra bilancia commerciale nei confronti degli EAU. L'export e' infatti cresciuto del 4,8% superando i 3,22 miliardi di euro, contro i 3,07 mld del 2016. Dal canto loro, le importazioni di prodotti emiratini hanno invece subito una flessione del 14,3% rispetto all' analogo periodo dell'anno precedente passando da 603 a 517 milioni di euro. Conseguentemente il saldo commerciale, sensibilmente favorevole all'Italia, e' cresciuto di oltre il 9%, raggiungendo i 2,7 miliardi.

Tra i dati piu' significativi tra le vendite, una vera e propria impennata e' stata registrata nelle esportazioni del comparto macchinari (macchine di impiego generale +48,3%, altre macchine di impiego generale + 29%, macchinari per uso domestico +17,7%). Altri dati interessanti sono quelli dei prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio (+63%), saponi, detergenti e cosmetici (+15,6%), autoveicoli (+6,4) e i metalli preziosi che, seppur con valori assoluti contenuti, sono passati da 10 a 47 milioni di euro con un incremento del 363, 8%. Si e' peraltro registrato un interessante rallentamento del trend negativo che il comparto italiano dell'oreficeria-gioielleria registra da ormai quasi due anni: nel periodo in questione, la contrazione e' stata molto contenuta ( -5,2%).

Se l'andamento del comparto dei macchinari e dei raffinati del petrolio conferma la ripresa in atto nell'economia emiratina dopo un 2016 estremamente difficile, quello dei settori piu' strettamente legati al retail (calzature, abbigliamento e mobilio) dimostra, da un lato, come tale ripresa debba ancora far sentire i propri effetti in termini di ricrescita del potere d'acquisto dei consumatori locali, e, dall'altro, dell'ancora non completa ripresa dei grandi flussi di spesa provenienti dagli strategici mercati cinese e russo.

Dal lato dell'import sono diminuite soprattutto le importazioni dei metalli non ferrosi ( -58%) e dei prodotti chimici e fertilizzanti di base (-23,5%), mentre continuano a crescere quelle dei prodotti di porcellana e ceramiche, sicuramente trainate dalle ottime performance registrate anche sul mercato italiano dai prodotti della RAK Ceramics, la piu' grande produttrice al mondo di ceramiche basata nell'Emirato di Ras Al Khaimah.

La robusta performance dell'export ha permesso al nostro Paese di riconquistare il 10^ posto nella graduatoria dei principali fornitori degli EAU a danno della Corea del Sud, con una quota di mercato complessiva del 3%. Tra i Paesi concorrenti, al primo posto consolida la propria posizione l'India con il 15,6% di quota di mercato, la Cina, pur con delle perdite si assesta su 14%, gli Stati Uniti al terzo posto detengono il 9,7%. Molto interessante la performance della Turchia che e' passata dal 2,2% del 2016 al 5,67% attuale, eguagliando di fatto la Germania che occupa ancora il 4^ posto tra i fornitori degli EAU con il 5,8% della quota di mercato ma che, rispetto allo scorso anno, ha perso oltre il 20% del proprio fatturato.


Perché EMIRATI ARABI UNITI

Prospettive di crescita negli scambi commerciali
Possibilità di accesso delle nostre imprese ai progetti infrastrutturali
Prospettive di maggiore integrazione delle nostre aziende sul mercato emiratino
Possibilità di incremento dei flussi turistici nei due sensi
Prospettive di una maggiore partecipazione italiana al settore finanziario emiratino
In dettaglio

Dove investire

  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Costruzioni
  • Prodotti alimentari
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
In dettaglio

Cosa vendere

  • Prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature
  • Prodotti alimentari
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Mobili
  • Servizi di alloggio e ristorazione
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
Nessuna attività promozionale programmata

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché EMIRATI ARABI UNITI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia