Emendamenti alla legge sugli idrocarburi per attirare gli investitori

Emendamenti alla legge sugli idrocarburi per attirare gli investitori

La legge sugli idrocarburi in Algeria sarà modificata per rilanciare il settore, in sofferenza, e attirare nuovamente gli investitori stranieri.

 

Notizia segnalata da: InfoAfrica www.infoafrica.it

Sospensione domiciliazioni bancarie per l'importazione di prodotti alimentari e industriali in Algeria

Sospensione domiciliazioni bancarie per l'importazione di prodotti alimentari e industriali in Algeria

Pubblicazione di una nuova lista che indica i codici doganali dei prodotti per cui è sospesa la domiciliazione bancaria per l'importazione in Algeria. Possibile impatto per l'export italiano.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia, Algeri

Sospensione delle esportazioni verso l'Algeria di alcuni prodotti

Sospensione delle esportazioni verso l'Algeria di alcuni prodotti

Sospese le domiciliazioni bancarie per alcuni prodotti alimentari e industriali

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Algeri

Importazioni dall’UE

Importazioni dall’UE

Apertura delle domiciliazioni bancarie per l'import dall'UE

 

Notizia segnalata da: Ambasciaita d'Italia - Algeri

Ufficializzata lista 21 prodotti sottoposti a licenza per l’importazione in Algeria

Ufficializzata lista 21 prodotti sottoposti a licenza per l’importazione in Algeria

21 prodotti suddivisi in 2 categorie: industriali e alimentari.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Algeri

Esportazioni verso l’Algeria di beni dall’UE.

Esportazioni verso l’Algeria di beni dall’UE.

Sono state riaperte le domiciliazioni bancarie per le licenze d’importazione e i contingenti, per l’anno 2017, dei beni provenienti dall’UE che godono di un trattamento doganale preferenziale.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia - Algeri

Homepage ALGERIA

Le relazioni economiche bilaterali rimangono molto solide: oltre allo storico rapporto energetico, che si è evoluto e diversificato nel corso dei decenni, l’Italia nel tempo ha consolidato una posizione preminente tra i principali partner commerciali dell’Algeria.

Gli sforzi principali messi in campo in modo sinergico dall'Ambasciata e dall'Agenzia ICE sono diretti alla promozione - sia con interlocutori istituzionali che con la locale imprenditoria privata - di condizioni operative favorevoli alla crescita della presenza delle nostre imprese.

Visti gli enormi investimenti previsti nel prossimo piano quinquennale, molti sono i margini d’intervento per le imprese italiane, che potrebbero essere ampiamente coinvolte nel processo di costruzione e modernizzazione del paese.

Fra i comparti prioritari si segnalano i beni strumentali: dalle macchine utensili in generale alla siderurgia, da quelle per l’industria alimentare, all’edilizia, agli impianti per l’energia e al settore agricolo; altre voci importanti sono i semilavorati e i beni di consumo.

Nel 2015, l’export dell'Italiain Algeria è diminuito del 4,21%.
I settori più importanti per le nostre esportazioni nel 2015 si sono confermati quelli dei semi lavorati con un ammontare di 1,75 miliardi di dollari, malgrado una diminuzione del 13,85%, e quelli dei beni strumentali con un valore totale di 1,96 miliardi di dollari.

Da notare l'aumento del 27,3% delle esportazioni italiane di idrocarburi per un valore di 484 milioni di dollari e del 13,31% di beni strumentali agricoli per un valore di 99 milioni di dollari. 

Le esportazioni italiane di materie prime sono invece diminuite del 36% registrando nel 2015 un valore di 43 milioni di dollari, e quelle di beni di consumo del -17,9% con un valore di 395 milioni di dollari.

Nel 2015,  l’Italia rimane il secondo cliente dell’Algeria con un ammontare totale di 6,17 miliardi di dollari malgrado una diminuzione del 25,56% rispetto al 2014.

Nonostante una diminuzione del 26,35%, gli idrocarburi continuano a rappresentare la quasi totalità delle esportazioni verso l’Italia con 6 miliardi di dollari nel 2015 contro 8,15 nel 2014.

Da notare l'aumento delle esportazioni algerine dei prodotti semilavorati che ha fatto registrare un valore di 151 milioni di dollari nel 2015 (+39,73%).

La presenza di padiglioni collettivi presso i saloni specializzati locali riveste un volano promozionale fondamentale per la penetrazione nel mercato algerino.

Circa 180 imprese italiane sono insediate in Algeria.

Principali imprese italiane in Algeria :

ENERGIA :  ENI Production B.V.,  Ansaldo Energia, Saipem Contracting SpA, ENEL.

CEMENTO :  Buzzi Unicem 35% Société Des Ciments de Sour El Ghozlane, 35% Buzzi Unicem  Société Des Ciments de Hadjar Soud SpA –

GRANDI LAVORI PUBBLICI : Astaldi, Todini,  Pizzarotti, CMC Ravenna, Condotte, Rizzani de Eccher, Trevi, Bonatti.

 

 


Perché ALGERIA

Dimensione del mercato e tasso di crescita
Ingenti investimenti pubblici
Costi energia, materie prime e lavoro bassi
Vicinanza geografica e simpatia per l'Italia
Stabilità politica
In dettaglio

Dove investire

  • Costruzioni
  • Prodotti alimentari
  • Macchinari e apparecchiature
  • Prodotti delle miniere e delle cave
  • Flussi turistici
In dettaglio

Cosa vendere

  • Costruzioni
  • Articoli in gomma e materie plastiche
  • Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli
  • Prodotti della metallurgia
  • Macchinari e apparecchiature
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
20/10/201724/10/2017MilanoFiera MilanoMissione operatori algerini al Salone HOST
22/11/201726/11/2017AlgeriMinistère des Travaux Publics / SAFEXSalone Internazionale dei Lavori Pubblici - SITP

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché ALGERIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia