X Chiudi


MALAYSIA : IN CRESCITA GLI SCAMBI COMMERCIALI

MALAYSIA : IN CRESCITA GLI SCAMBI COMMERCIALI

Sono cresciuti l'import e l'export malese del 7% e 2,4% rispettivamente.

 

Notizia segnalata da: ICE-AGENZIA KL

MALAYSIA : IMPORTANTE COMMESSA AGUSTA WESTLAND

MALAYSIA : IMPORTANTE COMMESSA AGUSTA WESTLAND

Sono stati venditi 10 nuovi elicotteri Agusta Westland AW 139 in Malaysia per un valore di 133 milioni di euro

 

Notizia segnalata da: ICE-AGENZIA KL

MALAYSIA CRESCE LA PRESENZA DELLE MULTINAZIONALI

MALAYSIA CRESCE LA PRESENZA DELLE MULTINAZIONALI

15 multinazionali hanno stabilito i loro '' Regional Office'' nell' area di Kuala Lumpur .

 

Notizia segnalata da: ICE-AGENZIA KL

ASEAN: Missione imprenditoriale Malesia - Singapore (Kuala Lumpur e Singapore, 9-12 dicembre 2013);

ASEAN: Missione imprenditoriale Malesia - Singapore (Kuala Lumpur e Singapore, 9-12 dicembre 2013);

L'Agenzia ICE, Confindustria, Unioncamere e SIMEST in collaborazione con le AssociazioniANCE, ANIE, FEDERPROGETTI, GSE e ANFIA organizzano unaMissione Imprenditoriale in Malesia e Singapore dal 9 al 12 dicembre 2013.

 

Notizia segnalata da: Ufficio ICE E Confindustria

IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE PROMUOVE IL SISTEMA FINANZIARIO MALESE

IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE PROMUOVE IL SISTEMA FINANZIARIO MALESE

Il Fondo Monetario Internazionale ha promosso il sistema finanziario malese sottolineando la buona capitalizzazione del sistema bancario, l'ammontare delle riserve in valuta e il quadro generale di controllo esercitato dalla Banca Centrale malese.

 

Notizia segnalata da: ICE KUALA LUMPUR

MAGGIORI LIBERALIZZAZIONI PER LE BANCHE ESTERE

MAGGIORI LIBERALIZZAZIONI PER LE BANCHE ESTERE

Entro l'anno le banche straniere, operanti sul territorio , saranno autorizzate ad espandere la loro attivita' alla stessa stregua delle banche local.

 

Notizia segnalata da: ICE KUALA LUMPUR

Homepage MALAYSIA

Il Paese presenta un diffuso uso della lingua inglese, un buon livello di infrastrutture, una manodopera a costi contenuti, una crescita media del PIL che negli ultimi anni ha oscillato tra il 4-5%, un crescente potere d’acquisto della classe media, oltre a incentivi fiscali in particolare nel settore digitale, che possono garantire una solida presenza italiana nella regione. I settori trainanti sono quello dei servizi, manifatturiero e delle costruzioni. Circa 100 società italiane operano con propri stabilimenti e uffici anche regionali (vedi voce:presenza italiana), mentre si stima che 5500 altre imprese intrattengano rapporti commerciali costanti con la Malesia.Si segnalano Menz Gasser per la produzione di confetture, Fassi per le gru articolate per camion, Unigrà per i fertilizzanti nel settore alimentare. La presenza diretta sul mercato, in J.V. con partners malesi, è necessaria per partecipare a gare d’appalto. La gestione del traffico aereo in Malesia è fornita da Alenia e Selex Sistemi Integrati. La collaborazione con l’Aviazione Civile malese ha favorito l’aggiudicazione, all’ENAV, nel 2012, di un contratto di assistenza tecnica per l’aeroporto della capitale, del valore di 10 mln €. Si segnala anche la fornitura della italo-francese ATR (50% Finmeccanica, 50% EADS) di aerei ATR72 alla Malaysia Airlines, e il ruolo dell’Augusta Westland con le forniture di elicotteri sia per uso civile che militare. Quest’ultima ha qui costituito il centro regionale di assistenza e manutenzione per tutta l’area Asia/Pacifico.Nel settore ferroviario, Ansaldo STS, in J.V. con una società locale, ha ottenuto l’appalto di elettrificazione della nuova linea ferroviaria, 330 Km, tra Ipoh e Padang Besar. Il valore della quota parte italiana del progetto, tra i più importanti del settore finora aggiudicati nell’area, supera 135 mln di euro. Oto Melara opera con una J.V. locale. Nel 2016 il Gruppo Marie Tecnimont S.p.A. si è aggiudicato un progetto per l’implementazione di un’unità di polietilene per la PETRONAS (circa USD 328 mln). Dal 2014 a oggi, il Governo malese ha approvato 122 progetti industriali con partecipazione italiana che hanno generato 11.000 posti di lavoro per un investimento di circa 776 mln di USD. Non vi sono banche italiane presenti direttamente nel Paese; Intesa Sanpaolo opera attraverso il suo ufficio di Bangkok e BNP Paribas (che controlla BNL) opera qui attraverso BNP Paribas Malaysia Bhd. A partire dal 1999, gli investimenti principali sono stati effettuati nella produzione di gomma e prodotti derivati (7 progetti per circa 56,3 mln €), macchinari (15 progetti per 49,9 mln €) e prodotti chimici (6 progetti per 34,1 mln €). Si aggiungono progetti nei trasporti, macchinari, tessile, strumenti di precisione. Il principale nostro investimento nel settore dei servizi risale al 2014 con Assicurazioni Generali che detiene il 49% delle Assicurazioni malesi MPIB per 81 mln di €. La bilancia commerciale mostra un saldo attivo raddoppiato per l’Italia rispetto al 2015 e pari a circa 100 mln di € nel 2016, con una crescita delle nostre esportazioni dell’11,1%, rispetto al 2015, che prosegue sostenuta con un +31,7% nel I semestre 2017, rispetto allo stesso periodo nel 2016. Le importazioni dalla Malesia sono aumentate del 7,6% nel 2016, rispetto al 2015, e del 4,4% nel I semestre del 2017, rispetto allo stesso periodo nel 2016. A livello UE, l’Italia è il quinto partner commerciale della Malaysia dopo Germania, UK, Paesi Bassi, Francia, con il 5,8% dell’interscambio complessivo dell’area. A livello mondiale, l’Italia si posiziona al 22^ posto in qualità di paese fornitore. Le relazioni tra i due paesi sono regolate da accordi di natura economica, finanziaria e fiscale, anche a tutela dei connazionali la cui presenza è raddoppiata in questi ultimi anni considerando la posizione di gateway strategico del paese nell’area ASEAN dove vigono accordi regionali di libero scambio con Cina, Giappone, Corea, Australia e Nuova Zelanda.


Perché MALAYSIA

Posizione strategica
Risorse abbondanti
Varie opportunità di investimenti
Riconoscimento del Made-In-Italy
Flussi investimenti all'estero
In dettaglio

Dove investire

  • Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici
  • Macchinari e apparecchiature
  • Costruzioni
  • Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio
  • Servizi di informazione e comunicazione
In dettaglio

Cosa vendere

  • Macchinari e apparecchiature
  • Costruzioni
  • Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
  • Coke e prodotti derivanti dalla raffinazione del petrolio
  • Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
Nessuna attività promozionale programmata

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MALAYSIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in MALAYSIA

AMBASCIATA KUALA LUMPUR