E' disponibile online la Guida all'Accordo di Libero Scambio Eu-Vietnam!

E' disponibile online la Guida all'Accordo di Libero Scambio Eu-Vietnam!

Presentata la Guida dell'FTA EU-Vietnam. Il manuale illustra i principali benefici riservati dall’intesa alle aziende europee, fornendo un utile strumento di informazione e orientamento. L'entrata in vigore dell'accordo e' prevista per il 2018.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Webinar: 'IP Protection Strategies for EU SMEs from the Pharmaceutics Sector in Vietnam'

Webinar: 'IP Protection Strategies for EU SMEs from the Pharmaceutics Sector in Vietnam'

Il 17 Giugno 2016 dalle 15.30 alle 16.30 ad Ho Chi Minh City si terrà una sessione webinar dal titolo: “IPR Protection Strategies for EU SMEs from the Pharmaceutics Sector in Vietnam”, organizzato dal Il South-East Asia IPR SME Helpdesk.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

VIETSTOCK 2016 Expo & Forum

VIETSTOCK 2016 Expo & Forum

Dal 19 al 21 ottobre 2016 Vietstock 2016 assieme a VietFeed e VietMeat presso il Saigon Exhibition and Convention Centre (SECC), Ho Chi Minh City, Vietnam

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Christine Lagarde in Vietnam

Christine Lagarde in Vietnam

Il Direttore Esecutivo del Fondo Monetario Internazionale, Christine Lagarde, ha visitato il Vietnam dal 16 al 18 marzo 2016

 

Notizia segnalata da: Amabasciata d'Italia

MTA VIETNAM 2016

MTA VIETNAM 2016

Due appuntamenti per MTA Vietnam 2016, il principale evento fieristico per macchinari per le industrie metallurgiche e di precisione ad Ha Noi dal 26 al 28 aprile e a Ho Chi Min City dal 5 all'8 luglio

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

MEDIPHARMEXPO VIETNAM

MEDIPHARMEXPO VIETNAM

VIETNAM MEDI-PHARM EXPO 2016 a Ho Chi Minh City dall'11 al 13 agosto e a Ha Noi dal'1 al 3 dicembre

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Ialia

Homepage VIETNAM

Il Vietnam, con una popolazione di oltre 94 milioni di abitanti ed un’economia che ha registrato negli ultimi decenni una crescita sostenuta, rappresenta uno dei Paesi emergenti del Sud Est asiatico tra i più dinamici sullo scenario regionale e globale ed uno dei nostri partner prioritari dell’area. Il dialogo politico bilaterale conosce dal 2009 una costante intensificazione, testimoniata dalla continuità di visite governative: quelle in Italia del Presidente della Repubblica Triet (2009) e del Segretario Generale del Partito Comunista Trong, massima carica politica, (2013), che ha segnato la firma della Dichiarazione congiunta sullo stabilimento del Partenariato strategico tra i due Paesi. A partire dal 2014, l’apertura del Consolato Generale a Ho Chi Minh City, la visita del Presidente del Consiglio Renzi (giugno), la visita del Presidente della Repubblica Mattarella (novembre 2015) e la firma  contestuale del Piano d’Azione 2015-2016 hanno rappresentato, al piu’ alto livello, segnali concreti di attenzione e testimonianze della priorità che accordiamo al Paese.

Il Vietnam offre interessanti OPPORTUNITA’, grazie al profilo industrale fondato sulle PMI, alla sua attrattiva in tema d’investimenti esteri, alla disponibilita’ di una manodopera giovane a basso costo e qualificata, così come alla partecipazione alla  rete di accordi di libero scambio.

La struttura industriale vietnamita e’ costituita al 96% da PMI determinate ad acquisire prodotti, macchinari, tecnologia e modelli di sviluppo qualificati, al fine di poter inserirsi con successo nella supply chain dei grandi investimenti internazionali e poter concretamente beneficiare dei vantaggi offerti dalla fitta rete di FTAs. Significative prospettive sono inoltre assicurate dal sostenuto impulso dei processi di liberalizzazione e incentivazione degli investimenti, dagli ambiziosi obiettivi in piu’ settori (infrastrutture, energia, meccanizzazione agricola, biomedicale, turismo) e dall’espansione di una classe media piu’ facoltosa e particolarmente sensibile al richiamo esercitato dai prodotti del “Made in Italy” (gastronomia, arredamento, design e moda).

Infine, le previste liberalizzazione tariffarie offerte dalla conclusione degli Accordi di Libero Scambio si riflettono non solo nelle potenzialita’ delle esportazioni verso il Vietnam (Accordo EU-Vietnam FTA), ma anche in quelle di produzione ed esportazione sui mercati del sud-est asiatico in particolare e su quello mondiale, grazie al profilo di hub del Vietnam e agli Accordi TPP, ASEAN, Corea e e Unione Euroasiatica.

L’INTERSCAMBIO totale italo-vietnamita, raddoppiato tra il 2010 ed il 2014, è in continua crescita. Nel 2015 ha raggiunto le cifre di 4,304 milioni di dollari, con una quota sul totale dell’interscambio EU-Vietnam del 10,40%. Il valore delle importazioni vietnamite dall’Italia é pari a 1,453, milioni di dollari (1.338 nel 2014, 1.173 del 2013), mentre le esportazioni vietnamite dall’Italia si attestano su 2,851 milioni di dollari. Tali dati fanno dell’Italia il quarto partner commerciale UE per interscambio complessivo, il quinto (dietro Germania, Paesi Bassi, Regno Unito e Francia) mercato di destinazione dei prodotti vietnamiti ed il secondo (dietro la Germania) mercato di provenienza dei prodotti importati dall’area UE in Vietnam.

Le principali voci dell’export vietnamita sono rappresentate da apparecchiature telefoniche ed elettroniche con relativi componenti, prodotti tessili e dell’abbigliamento, calzature, prodotti in legno, agricoltura, ittico, petrolio grezzo. Le importazioni sono costituite principalmente da macchinari, materie plastiche e petrolio raffinato.

Per quanto concerne i nostri INVESTIMENTI in Vietnam, in base ai dati locali finali del 2015, l’Italia si colloca al 31mo posto su scala mondiale e all’8 su scala UE, con un totale di 340 milioni di US$ e con n. 67 progetti.

Sono circa cinquanta le aziende italiane presenti nel Paese, di cui 33 sotto forma di IDE/joint ventures e 18 quali uffici di rappresentanza (dati ICE). Le nostre imprese descrivono in termini positivi la propria esperienza e molte sono impegnate in progetti di ulteriore espansione dei propri investimenti, una prova del successo della propria scommessa sul Vietnam.


Perché VIETNAM

Produzione
Mercato Locale
Network di Accordi Commerciali
Investimenti e Infrastrutture
Filiera Agroalimentare
In dettaglio

Dove investire

  • Prodotti tessili
  • Articoli in pelle (escluso abbigliamento) e simili
  • Mobili
  • Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura
  • Costruzioni
In dettaglio

Cosa vendere

  • Macchinari e apparecchiature
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Prodotti alimentari
  • Mobili
  • Prodotti della metallurgia
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
Nessuna attività promozionale programmata

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché VIETNAM Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia