VIETSTOCK 2018

VIETSTOCK 2018

VIETSTOCK 2018 Expo & Forum si svolgerà presso il Saigon Exhibition & Convention Center (SECC) di Ho Chi Minh City dal 17 al 19 ottobre 2018.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

12^ edizione di VietnamWood

12^ edizione di VietnamWood

La 12ma edizione di VietnamWood si svolgerà del 18 al 21 ottobre 2017 presso il Saigon Exhibition & Convention Center (SECC) - 799 Nguyen Van Linh Parkway, Tan Phu Ward, Dist.7, Ho Chi Minh City.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Aquaculture Vietnam 2017

Aquaculture Vietnam 2017

Dal 25 al 27 ottobre 2017 Aquaculture Vietnam 2017 si svolgera' presso il Can Tho International Exhibition Fair Center (EFC), 108A Le Loi street, Cai Khe ward, Ninh Kieu District, Can Tho City

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

VIETWATER 2017

VIETWATER 2017

Dall’8 al 10 novembre 2017 presso il Saigon Exhibition & Convention Center (SECC) di Ho Chi Minh City la 9^ edizione di VIETWATER assieme a Vietnam Renewable Energy and Energy Efficiency Exhibition.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Vietnam Renewable Energy and Energy Efficiency Exhibition - RE & EE Vietnam 2017

Vietnam Renewable Energy and Energy Efficiency Exhibition - RE & EE Vietnam 2017

Dall’8 al 10 novembre 2017 Renewable Energy and Energy Efficiency - RE & EE VIETNAM presso il Saigon Exhibition & Convention Center (SECC) di Ho Chi Minh City assieme alla 9^ edizione di VIETWATER

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

APPALTI PUBBLICI- SERVIZIO DI REGISTRAZIONE E-PROCUREMENT

APPALTI PUBBLICI- SERVIZIO DI REGISTRAZIONE E-PROCUREMENT

APPALTI PUBBLICI. IN VIGORE DAL 1 LUGLIO 2016 LE PREVISIONI PER L'ACCESSO AL SISTEMA DI E-PROCUREMENT.

 

Notizia segnalata da: Ambasciata d'Italia

Homepage VIETNAM

Il Vietnam, con una popolazione di oltre 96 milioni di abitanti (luglio 2017) ed un’economia che ha esibito negli ultimi decenni una crescita sostenuta (+6,2% nel 2016, con previsioni dello stesso valore per il 2017), rappresenta uno dei Paesi emergenti del Sud Est asiatico tra i più dinamici sullo scenario regionale e globale ed uno dei nostri partner prioritari dell’area. La costante intensificazione del dialogo politico bilaterale annovera tra i suoi momenti piu' qualificanti la firma della Dichiarazione congiunta sullo stabilimento del Partenariato strategico (2013), l’apertura del Consolato Generale a Ho Chi Minh City e la visita del Presidente del Consiglio Renzi (2014), la visita del Presidente della Repubblica Mattarella (novembre 2015) e quella del Presidente vietnamita Tran Dai Quang (novembre 2016). Il focus commerciale - oggetto di attenzione prioritaria in occasione di tali passaggi - e' stato parallelamente consolidato dall'avvio dei lavori annuali della Commissione Economica Mista tra i due Paesi, dalla missione di sistema guidata dal SS Della Vedova  (2014) e dalla firma dell'MoU sulla collaborazione nel settore dei trasporti che ha fatto seguito alla Visita del Ministro Delrio (2016), aprendo una nuova fase dei rapporti bilaterali in un settore strategico per le nostre aziende.

Il Vietnam offre interessanti OPPORTUNITA’, grazie al profilo industriale fondato sulle PMI e allo slancio del comparto manifatturiero, trainato dagli incentivi offerti agli investimenti esteri, dalla disponibilita’ di una manodopera giovane a basso costo e qualificata e dalla partecipazione ad una fitta rete di accordi di libero scambio.

La struttura industriale vietnamita e’ costituita infatti al 96% da PMI determinate ad acquisire prodotti, macchinari, tecnologia e modelli di sviluppo qualificati, al fine di poter inserirsi con successo nella supply chain dei grandi investimenti internazionali e poter concretamente beneficiare dei vantaggi offerti dalla fitta rete di FTAs. Significative prospettive sono inoltre assicurate dagli ambiziosi obiettivi fissati, nel segno dello sviluppo sostenibile, nei settori di infrastrutture, energia, meccanizzazione agricola, biomedicale, turismo, nonche’ dall’espansione di una classe media piu’ facoltosa e particolarmente sensibile al richiamo esercitato dai prodotti del “Made in Italy” (gastronomia, arredamento, design e moda).

Infine, le previste liberalizzazione tariffarie offerte dalla conclusione degli FTAs – in particolare l’Accordo EU-Vietnam, in fase di perfezionamento-  si riflettono non solo nelle potenzialita’ per le nostre esportazioni ma anche in quelle di produzione ed esportazione sui mercati del sud-est asiatico in particolare e su quello mondiale, grazie al profilo di hub del Vietnam.

L’INTERSCAMBIO totale italo-vietnamita è in continua crescita. Decuplicato tra il 2006 e il 2016, ha registrato nel 2016 un incremento del 6,83% su base annua, superando i 4 mld €. Il Vietnam è oggi il nostro primo partner commerciale tra i paesi ASEAN. In ambito UE, l’Italia si attesta quale quinto partner commerciale per il Vietnam per interscambio complessivo e quarto esportatore. Le esportazioni si sono attestate sul valore di circa 1,0 mln € (-4,3%) e le importazioni su quello di ~ 3,0 mln € (+11,7%).

La principale voce delle esportazioni italiane é rappresentata da macchinari e apparecchiature (36% del totale) seguita da pelletterie (17,44%), prodotti chimico-farmaceutici (10,50%), tessili (7,22%) e prodotti alimentari (6,24%). I dati ISTAT evidenziano una notevole crescita nei settori bevande (+55,5%), mobili (+80,2%) e autoveicoli (+159,8%), in linea con l’espansione del reddito della classe media. Le importazioni italiane sono costituite prevalentemente da computer e prodotti elettronici (47,38%), articoli in pelle (14%), prodotti dell’agricoltura, pesca e silvicoltura (9,38%), articoli per l’abbigliamento (6,49%) e prodotti alimentari (4,47%).

Gli INVESTIMENTI italiani sono triplicati tra il 2008 e il 2013 e hanno raggiunto a settembre 2016 il valore di oltre 360 mln $, con 78 progetti, concentrati prevalentemente nel settore manifatturiero (quasi il 90%).

Le maggiori aziende presenti hanno tutte incrementato il proprio investimento iniziale, confermando e rilanciando così la scelta di puntare sul Paese, sulle sue prospettive e sulle sue credenziali di piattaforma produttiva e hub regionale.Sono circa cinquanta le aziende italiane presenti nel Paese, di cui 33 sotto forma di IDE/joint ventures e 18 quali uffici di rappresentanza.

 


Perché VIETNAM

Produzione
Mercato Locale
Network di Accordi Commerciali
Investimenti e Infrastrutture
Filiera Agroalimentare
In dettaglio

Dove investire

  • Prodotti tessili
  • Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
  • Mobili
  • Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura
  • Attività immobiliari
In dettaglio

Cosa vendere

  • Macchinari e apparecchiature
  • Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici
  • Prodotti alimentari
  • Mobili
  • Flussi turistici
In dettaglio

Opportunità d'affari

Logo Extender

Prossime attività promozionali

Inizio EventoFine EventoLuogo Ente promotoreAttività promozionale
15/11/201718/11/2017Ho Chi Minh CItyAgenzia ICEVIETNAM FOODEXPO 2017

Tutte le attività promozionali
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché VIETNAM Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia