Quadro macroeconomico (GERMANIA)

La Germania è la prima economia dell’UE con un PIL che rappresenta il 29% di quello dell’Eurozona e il 21% di quello dell’Europa-28. Il settore industriale trainante dell’economia tedesca rimane quello manifatturiero (25,6% del PIL) mentre il comparto edilizio  pesa per quasi il 5%); il settore primario, che comprende l’agricoltura e la pesca, rappresenta quasi lo 0,7% del PIL . Assai sviluppato risulta il settore dei servizi, con una quota pari al 69% . L’economia tedesca si caratterizza anche per il suo elevato grado di internazionalizzazione.

Nel 2017 la crescita del prodotto interno lordo è stata del 2,2%, accelerata rispetto a quella registrata l'anno precedente (+1,9%), e significativamente maggiore della media degli ultimi cinque anni (+1,6%). Tale andamento è stato assicurato dalla dinamica dei consumi interni (+2% quelli privati e +1,4% quelli pubblici) nonché dagli investimenti,  che hanno segnato complessivamente un +3,0% (+3,5% quelli per macchinari ed attrezzature, +2,6% quelli del settore edilizio).

Secondo previsioni dell’Istituto di ricerca economica DIW di Berlino, l’incremento annuale del PIL dovrebbe ammontare a 2,4% nel 2018 e a 1,9% nel 2019.

Il commercio estero ha  contribuito alla crescita del PIL per 0,2 punti percentuali (pari a un decimo del contributo nazionale alla crescita), con un aumento maggiore delle importazioni (+8,3%) rispetto alle esportazioni (+6,3%) .

Sul fronte delle finanze pubbliche, il 2017  si è concluso con il maggiore avanzo di bilancio dalla riunificazione a oggi, pari a 36,6 miliardi di Euro (1,1% del PIL). Si tratta del quarto anno consecutivo in cui il bilancio pubblico si chiude con un avanzo.

Il mercato del lavoro, infine, continua a dare segnali di ottima salute e rappresenta un fattore stabilizzante della congiuntura economica: il numero degli occupati ha raggiunto il valore più alto dalla riunificazione ad oggi, pari a 44,2  milioni di unità e un tasso di disoccupazione (armonizzato) del 3,6%.

 

Ultimo aggiornamento: 09/04/2018^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché GERMANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia