Politica economica (BOSNIA ED ERZEGOVINA)

La politica economica della Bosnia Erzegovina e' improntata al conseguimento di progressi nel processo di avvicinamento alle istituzioni euroatlantiche.

Con l'adozione da parte di tutti i livelli di governo - Stato ed Entita'- di una Agenda per le Riforme nell'estate 2015, le autorita' bosniache si sono impegnate ad attuare una serie di riforme strutturali, individuate con l'assistenza di Unione Euopea ed Istituzioni Finanziarie Internazionali, necessarie per far uscire il paese dalla stagnazione economica ed allinearlo gradualmente a standard e normative europee.

Grazie a questo impegno, l’Accordo di Stabilizzazione ed Associazione (ASA) con l’Unione Europea e' entrato in vigore il 1 giugno scorso. Esso costituisce per la Bosnia la cornice del dialogo strutturato settore per settore con Bruxelles in vista della presentazione di una candidatura credibile all'accesso in UE.

Venuto a scadenza l'Accordo di stand-by del 2012, e' in corso inoltre il negoziato tra Fondo Monetario Internazionale ed autorita' bosniache per la prosecuzione del sostegno del FMI al paese attraverso la finalizzazione di un nuovo strumento di credito. Anch'esso sara' condizionato, in linea con l'azione dell'Unione Europea, al conseguimento di progressi concreti sul terreno delle riforme, in particolare nel mercato del lavoro, del sistema bancario e fiscale, nella gestione della spesa pubblica, per il miglioramento del clima di investimento, nel settore delle privatizzazioni e della sicurezza sociale.

 

 

Ultimo aggiornamento: 18/09/2015^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BOSNIA ED ERZEGOVINA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in BOSNIA ED ERZEGOVINA

AMBASCIATA SARAJEVO