Disponibilità materie prime (TANZANIA)

Logo Viaggiare Sicuri
Materia PrimaUnità20122013201420152016
ANACARDIO (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) Tonnellate 130.00 147.00 172.00 171.00 0.00
CAFFE' ( esportazioni - fonte: Economic Survey 2015 Repubblica Unita di Tanzania) Tonnellate 54.00 59.00 44.00 51.00 0.00
CHIODI DI GAROFANO (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) Tonnellate 3.00 4.00 4.00 2.80 0.00
COTONE (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) Tonnellate 132.00 89.00 49.00 29.10 0.00
DIAMANTI (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) Carati 302.00 398.00 252.00 216.00 0.00
ORO (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) grammi 21.00 17.00 40.00 43.29 0.00
TABACCO - (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) Tonnellate 105.00 67.00 67.00 66.30 0.00
TE' (esportazioni - Fonte: Economic Survey 2015 della Repubblica Unita di Tanzania) Tonnellate 27.00 28.00 29.00 27.50 0.00

^Top^

Osservazioni

Il Monthly Economic Review (aprile 2016) della Bank of Tanzania (BOT) informa che il valore delle esportazioni di beni e servizi nei dodici mesi fino al marzo 2016 è aumentato dell'8,7% rispetto al precedente periodo.

Le esportazioni complessive hanno raggiunto i 9.879 milioni di dollari, rispetto ai 9.090 milioni nei dodici mesi fino a marzo del 2015. Il miglioramento è stato principalmente guidato dall’aumento dei viaggi (turismo), dell'oro e manufatti. Il turismo ha mantenuto la posizione di leader tra i percettori di valuta estera, con 2.289 milioni di dollari (+8,1%). Le esportazioni di oro sono aumentate del 4,3% (1.320 milioni) e quelle di manufatti del 3% (1.408 milioni), con un notevole miglioramento registrato in prodotti ricavati dall'agave, abbigliamento tessili e prodotti in plastica.

Tra le esportazioni tradizionali della Tanzania, gli aumenti registrati sono stati nel caffè (150,6m, +4,9%), tè (47,2m, +11,6%), chiodi di garofano (44,4m, +39,6%) e agave (29,3m, +65.5%). C'è stato anche un aumento notevole nel valore delle esportazioni di semi oleosi, pelli gregge, cacao, cereali.

Nel mese di marzo 2016, i prezzi del caffè e dell'oro sono saliti, grazie alla maggiore domanda globale, raggiungendo i 1,67 dollari per kg di caffè Robusta e Arabica; un'oncia di oro vale adesso 1.245,14 dollari.


^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia