WTO, accordi regionali e aliquote tariffarie (TANZANIA)

Anno di accesso al WTO1995

Osservazioni

La Tanzania è membro dell'OMC, nonché dell'East African Community (EAC) e del Southern Africa Development Community (SADC) che prevedono la rimozione delle barriere tariffarie interne, e l'armonizzazione progressiva della regolamentazione. La Tanzania sta ancora valutando se firmare l'accordo proposto in sede Unione Africana per creare una zona di libero scambio panafricana, mentre appare remota la possibilità che la Tanzania firmi l'Economic Partnership Agreement tra Unione Europea ed EAC.

In generale il paese è aperto al commercio internazionale. Per stimolare la produzione industriale locale, il paese ha imposto dazi elevati oppure limiti quantitativi all'importazioni di determinati prodotti (p.e. latte, zucchero). Non mancano periodici conflitti con i paesi partner dell'EAC.

Ultimo aggiornamento: 16/08/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TANZANIA

AMBASCIATA DAR-ES-SALAAM