X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

12/04/2022 - Economic Partnership Agreement (EPA) Unione Europea-Giappone: confermato trend di crescita nel 2021

Economic Partnership Agreement (EPA) Unione Europea-Giappone: confermato trend di crescita nel 2021

Secondo i dati del locale Ministero delle Finanze, nel 2021 l’Italia è stata il paese EU con il più alto EPA Eligible Import (5,7 miliardi di Euro), ovvero il paese UE con il più alto tasso di importazioni rientranti nelle linee tariffarie liberalizzate. Nel 2021 il 58,5% del totale delle esportazioni italiane in Giappone ha beneficiato della possibilità di utilizzare tariffe preferenziali EPA e, rispetto a tale potenziale, il tasso di utilizzo medio delle tariffe si è attestato al 70,8%, in crescita dell’11,1% rispetto al 2020.

Se guardiamo al potenziale import EPA (EPA Eligible Import) e al tasso di utilizzo delle tariffe preferenziali (Preference Utilization Rate o PUR) per settore, notiamo che i valori maggiori continuano a registrarsi per tabacco (PUR 99,8%), prodotti in plastica e metallo (PUR 71,7%) e alcuni settori chiave del Made in Italy in Giappone, quali l’agroalimentare (PUR 92,2%) e il design-arredo (PUR 83,7%). Per quanto riguarda la gioielleria e il tessile-moda, non solo le importazioni attraverso le tariffe EPA sono notevolmente in crescita rispetto al 2020, ma i valori PUR seppure al di sotto della media (rispettivamente 54,2% e 48,3%) sono aumentati rispettivamente dell’8,6% e del 27,7%, confermando il trend di miglioramento già osservato alla fine del terzo trimestre 2021.

Notizia segnalata da
Ambasciata d'Italia - GIAPPONE
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/