X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Rischi politici (CUBA)


Embargo e rapporti con gli Stati Uniti

Da oltre cinquanta anni Cuba č soggetta a forti restrizioni, in primo luogo di carattere commerciale e finanziario, da parte degli Stati Uniti. Il nuovo processo di normalizzazione delle relazioni bilaterali ha portato ad alcune misure di facilitazione, ma l'eliminazione dell'intero impianto dell'embargo, in particolare per gli aspetti che riguardano le imprese di Paesi terzi, richiedono un intervento del Congresso USA. Le aziende, in specie se hanno interessi negli Stati Uniti, sono costrette a tenere conto della pertinente normativa USA nella definizione delle proprie strategie verso Cuba.

Evoluzione della situzione politica in Venezuela

Cuba ha sviluppato una stretta relazione sia politica che economica con il Venezuela, con consistenti forniture di petrolio da parte di Caracas a condizioni favorevoli. La crescita dell'economia cubana appare pertanto legata alla continuitā di tale politica, peraltro assicurata dal Presidente Maduro, ma tenacemente avversata dall'opposizione.

Successione del Presidente Raul Castro

Dopo la rielezione per il secondo ed ultimo quinquennio al Vertice dello Stato (secondo quanto da lui stesso dichiarato) del Presidente Raul Castro, il Paese si sta preparando alla successione nella guida del Governo. In tale ottica, č stata significativa la designazione di un poltico cinquantenne, Miguel Diaz Canel come Primo Vice Presidente.

Effettiva continuitā nell'attualizzazione del sistema economico e sociale

Il governo cubano sta dando progressiva attuazione all'attualizzazione del sistema economico e sociale decisa nel 2011 dal VI Congresso del Partito comunista e confermata nell?aprile 2016 dal VII Congresso. Il processo sta procedendo con cautela, anche per valutarne gli impatti sul carattere socialista della societā e delle istituzioni.

Ultimo aggiornamento: 09/05/2017