X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Rischi economici (GRECIA)


Membership dell'Eurozona

Il rischio relativo alla permanenza della Grecia nell'Eurozona sembra venir meno, anche in ragione della uscita del Paese con successo dal Programma di assistenza. Tuttavia, la pesante crisi che ha colpito il Paese, la situazione economica in ripresa, ma che sconta ancora alcune criticita' (come l'alta disoccupazione e la grande esposizione delle banche ai mutui in sofferenza) e la vulnerabilitā alle turbolenze sui mercati senza "safety nets", potrebbero riportare il tema in auge nel prossimo futuro. Sia le Autoritā, sia l'opinione pubblica greca hanno tuttavia in ogni occasione confermato la loro intenzione di restare nell'Eurozona.

Situazione patrimoniale del sistema finanziario ellenico

La ricapitalizzazione realizzata con successo nel quadro dell'ultimo Programma di assistenza (appena conclusosi), con un esborso inferiore a quanto preventivato, depone a favore di una progressiva stabilizzazione della situazione finanziaria dei principali Istituti di credito ellenici. Il permanere tuttavia di una significativa esposizione ai mutui in sofferenza getta qualche ombra pro-futuro, soprattutto sulla capacita' delle banche di ridare ossigeno all'economia.

Rispetto delle rifome concordate

A seguito dell'uscita dal Programma di assistenza, il rischio della possibile revisione di alcune delle riforme concordate potrebbe causare frizioni con i Creditori nel quadro del programma di sorveglianza rafforzata che ne segue e condurre fino a possibili interventi di revisione delle misure di alleggerimento del debito concesse e previste in futuro.

Ultimo aggiornamento: 21/08/2018