Rischi operativi (VIETNAM)


Cambiamenti climatici e calamità naturali

L'OMS ha di recente posto il Vietnam nella lista dei dieci paesi più esposti a calamità naturali dovute ai cambiamenti climatici. I fenomeni atmosferici (tifoni e tempeste tropicali) sono sempre più frequenti e dannosi, provocando allagamenti, prolungate interruzioni dell'approvvigionamento elettrico, frane e smottamenti. Molte aree rimangono spesso isolate. Le regioni centro-meridionali del Paese sono colpite da prolungati periodi di siccità e nel Delta del Mekong si registrano elevati tassi di salinizzazione. Entrambi i fenomenti hanno un forte impatto economico, sopprattutto per le produzioni agricole.


Carenze infrastrutturali

In Vietnam permangono forti carenze infrastrutturali. Nonostante la realizzazione di importanti progetti, le reti stradale, ferroviaria, portuale ed aeroportuale necessitano ancora di urgenti interventi di sviluppo ed ammodernamento. Quasi inesistente é il settore logistico. L'inadeguatezza degli impianti di generazione e della rete di distribuzione a fronte di consumi crescenti rendono precario anche l'approvvigionamento elettrico. Possono verificarsi improvvise e prolungate interruzioni di corrente. Esistono altresì problemi di stabilità della corrente, con possibili sovraccarichi improvvisi.


Mercato del lavoro

Il reperimento di manodopera qualificata, soprattutto quadri intermedi e dirigenti, può risultare difficile e la sua produttività ridotta. I livelli salariali rimangano competitivi a livello regionale. L'ampliamento delle differenze salariali tra Province e tra funzioni e l'aumento del costo della vita potrebbero determinare tensioni sociali. Il Paese risulta peraltro esente da eventi turbativi dell'ordine pubblico di rilievo. In tempi recenti si é avuta notizia di manifestazioni (anche violente) e scioperi, prontamente posti sotto controllo da queste Autorità di polizia.


Complessità del sistema burocratico-amministrativo

Nonostante l'avvio di numerose riforme amministrative, le procedure doganali, fiscali e quelle burocratico-amministrative in genere si caratterizzano in Vietnam per la loro lentezza, farraginosità e mancanza di trasparenza. Le norme risultano spesso suscettibili di interpretazioni difformi tra diverse autorità. Per lo svolgimento delle pratiche é consigliabile ricorrere a esperti. L'elevato livello di burocrazia, la corruzione e la costante interferenza politica, sono tuttora ostacoli all'implementazione delle riforme. Spesso eventuali ispezioni si concludono in maniera insoddisfacente per le aziende straniere. .


Insolvenze commerciali e problemi giudiziari

Onde evitare casi di mancato pagamento a fronte di forniture, si suggerisce di utilizzare sempre lo strumento della Lettera di Credito irrevocabile garantita a copertura di operazioni commerciali, anche di piccola entità. Il quadro normativo vietnamita risulta complesso, incoerente e suscettibile di interpretazioni difformi tra diverse autorità. E' sempre preferibile, avvalendosi di qualificati esperti (ormai presenti sul mercato), esperire tutti i passi necessari per il raggiungimento di soluzioni amichevoli prima di adire le vie giurisdizionali.


Ultimo aggiornamento: 02/02/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché VIETNAM Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in VIETNAM