Aspetti Normativi (PAESI BASSI)

 

ASPETTI NORMATIVI E LEGISLATIVI

Regolamentazione degli scambi

Sdoganamento e documenti di importazione: per i Paesi UE non è necessario il certificato di origine; per quelli verso Paesi terzi valgono gli accordi UE.

Classificazione doganale delle merci: Sistema Armonizzato.

Restrizione alle importazioni: applicate quelle previste a livello comunitario.

Importazioni temporanee: ATA.

 

Attività di investimento e insediamenti produttivi nel Paese

Normativa per gli investimenti stranieri: non si applicano restrizioni nè per settori di attività nè per la quota di capitale straniero. La Netherlands ForeignInvestment Agency, ente alle dipendenze del Ministero degli Affari Economici, fornisce informazioni, consulenza e servizi agli operatori interessati a investire nel Paese.

Legislazione societaria: previste la Eenmanzaak(ditta individuale), la VennootschapOnder Firma (VOF, società in nome collettivo), la CommanditaireVennotschap(CV società in accomandita, con almeno 2 soci, uno accomandatario e l’altro accomandante), la BeslotenVennootschap(BV, società a responsabilità limitata senza capitale minimo); la NaamlozeVennotschap(NV, società anonima con capitale minimo di € 45.000 e possibilità di emissione di azioni e obbligazioni e di quotazione in borsa).

 

Brevetti e proprietà intellettuale

L’Olanda aderisce alla Convenzione Wipo e al PatentCooperationTreaty (PCT). La durata della protezione del brevetto è di 20 anni.

 

Sistema fiscale

Tassabili i redditi da lavoro e prima casa. Possibile la Tax Partnership per persone che vivono insieme, anche non sposate.

Anno fiscale: 1 gennaio-31 dicembre.

 

Imposta sui redditi delle persone fisiche (euro)[1]

Fino a 20.142

36,65%

20.143 - 33.994

38,10%

33.995 – 68.507

38,10%

oltre 68.507

51,75%

 

 

Tassazione sulle attività di impresa: 20% degli utili sino a € 200.000, e 25% da € 200.000 in poi.

Imposta sul valore aggiunto (BTW): 0%, 9%,21%. 

 


[1]Fonte: U hebt in 2017 de AOW-leeftijd nog niet bereikt, 2018

 

“Business Atlas 2019: guida agli affari in 55 mercati per il business italiano” a cura delle Camere di Commercio italiane all’estero e Belastingdienst, Agenzie delle Entrate dei Paesi Bassi.
Ultimo aggiornamento: 19/10/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché PAESI BASSI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in PAESI BASSI

AMBASCIATA L'AJA