X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Rischi economici (ARGENTINA)


Rischio inflazione

Il 2020 si è chiuso con un tasso di inflazione del 42%. Per il 2021, le stime indicano un'inflazione non inferiore al 47,3%.

Ripresa della produzione industriale

Dopo la decrescita dello scorso anno l'INDEC registra, nei mesi gennaio-settembre 2021, un incremento della Produzione Industriale pari al 18,7% in relazione allo stesso periodo del 2020.

Difficoltà di crescita

L'economia argentina ha vissuto nel 2019 un anno difficile, con una diminuzione del PIL del 2,7% e le previsioni per il 2020 segnalano una riduzione del 2% (stime EIU)

Rischio cambio

E' stata introdotto un controllo cambiario che prevede un limite massimo di acquisto di 200 dollari mensili per le persone fisiche. E' stata introdotta una tassa del 30% sui pagamenti in dollari per l'acquisto di servizi all'estero nel settore del turismo e dell'intrattenimento che non si applicherà al 'dollaro commerciale' utilizzato per importare ed esportare.

Ultimo aggiornamento: 07/12/2021