X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Perchè COLOMBIA (Punti di forza)


Posizione geografica privilegiata

La Colombia, quarta economia dell'America Latina, è l'unico paese dell'area che si affaccia sia sull'Atlantico che sul Pacifico e confina con 5 paesi: Brasile, Venezuela, Ecuador, Perù, Panama. La posizione geografica facilita gli scambi commerciali regionali anche se le cordigliere andine rendono più lunghi gli spostamenti terrestre interni. L'aeroporto di Bogotà è uno dei principali hub regionali cosí come i porti di Cartagena, Barranquilla e Buenaventura. Le principali cittá sono raggiungibili con voli interni di breve durata, mentre gli spostamenti terrestri non sono agevoli.

Risorse naturali

La Colombia dispone di una delle maggiori varietà di ecosistemi al mondo, oltre a risorse naturali, energetiche (carbone, petrolio, gas naturale, legname), ittiche e metalli preziosi (oro, platino, smeraldi).

Ambiente favorevole agli scambi commerciali e all'investimento estero

Il sistema politico-economico della Colombia è tradizionalmente aperto al commercio internazionale e Bogotá ha finora sottoscritto 14 fra Trattati ed Accordi commerciali con altri Paesi. Dal 2013 è in vigore l'Accordo commerciale con l'UE che ha permesso un significativo incremento degli scambi commerciali. Con l'Italia è stato sottoscritto nel 2018 il Trattato per eliminare le doppie imposizioni fiscali. Il Governo ha tra le priorità per la crescita le infrastrutture, le energie rinnovabili e l'attrazione di investimenti esteri, per i quali ha previsto importanti benefici fiscali.

Risorse umane

La ricerca di risorse umane in Colombia è caratterizzata da quattro aspetti fondamentali: 1. La forza lavoro colombiana è fra le più qualificate dell'America Latina; 2. La qualità della formazione scientifica e matematica risulta fra le più elevate in tutto il Sudamerica e i manager colombiani sono ricercati da molte compagnie multinazionali; 3. La normativa colombiana in materia di lavoro agevola l'attività imprenditoriale; 4. La forza lavoro è reperibile a costi vantaggiosi, tali da risultare tra le più competitive a livello regionale.

Piano Nazionale per lo Sviluppo (2018-2022)

Il Piano Nazionale di Sviluppo 2018-2022 ha è incentrato su 6 aree principali: sicurezza e giustizia; infrastrutture e competitività strategiche; maggior tutela per l'ambiente; istruzione e impegno per ridurre le disuguaglianze sociali; buon Governo e riforma del sistema agrario. Il Presidente Duque ha indicato quali pilastri per il suo programma di governo la legalità, la giustizia e lo sviluppo dell?imprenditorialità, anche dell'economia creativa (chiamata "economia naranja") alla quale lo stesso Presidente ha dedicato un libro.

Ultimo aggiornamento: 01/03/2021