X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

11/11/2022 - Sudafrica - Nuovo programma per accelerare l'accesso all'acqua

Sudafrica - Nuovo programma per accelerare l'accesso all'acqua

Il ministro sudafricano per l’acqua e le strutture igienico-sanitarie, Senzo Mchunu, ha ribadito l’impegno del Ministero e del Dipartimento per instaurare un maggiore accesso all’acqua per le comunità del Sudafrica. Questo annuncio è stato fatto durante il recente lancio dell’Olifants Management Model Program (OMM) presso l’autorità tribale Ga-Malekana nella provincia di Limpopo.

Il programma ha lo scopo di accelerare l’infrastruttura per l’acqua potabile e grezza alla rinfusa al fine di garantire che le comunità vicine e le società minerarie, agricole e di altro tipo circostanti nel distretto di Sekhukhune, nei comuni locali di Polokwane e Mogalakwena, ricevano acqua adeguata entro il 2030.

Frutto di una collaborazione tra il Dipartimento dell’acqua e dei servizi igienico-sanitari (DWS) e la Lebalelo Water Users Association (LWUA), il programma incarna l’efficacia del partenariato pubblico-privato, secondo il ministro. “Questo è un ottimo esempio di sforzi collettivi, è una partnership tridimensionale tra il governo, il settore privato e, soprattutto, le persone di quest’area. Questo è un enorme investimento per le generazioni attuali e future e deve essere mantenuto”, ha affermato Mchunu.

Lo scopo del progetto, tra l’altro, include l’abilitazione dell’approvvigionamento idrico a Mogalakwena spostando una parte dell’attuale fornitura del programma Lebalelo dalla diga di Flag Boshielo alla diga di De Hoop e sviluppando la reticolazione e le relative infrastrutture a beneficio di un totale di 134 villaggi. Inoltre, il programma affronterà il fabbisogno idrico pressante di circa 380.000 persone nelle aree definite nella provincia di Limpopo e sarà in grado di creare 42.000 posti di lavoro. Il costo stimato del programma è di circa un miliardo di euro e sarà finanziato secondo un principio di contribuzione 50:50 tra il governo e gli utenti commerciali attraverso la Lebalelo Water Users Association. Questi includono African Rainbow Minerals, Anglo American Platinum, Assore, Corridor Resources, Cheetah Chrome, Glencore-Merafe, Implats, Ivanplats, Northam, Tameng e altri utenti industriali.

Con questo programma, l’intento è anche quello di sbloccare il potenziale strategico minerario e industriale nella regione.

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/