Rischi economici (TANZANIA)


Attività economica.

La Tanzania gode di stabilità politica ed economica ed ha accesso a notevoli risorse naturali. L'economia cresce ad una media del 7% che però non riesce ad incidere nella generale povertà del paese e nelle campagne dove vive il 75% della popolazione. Il debito estero è in aumento ma è sostenibile con l'attuale prudente politica fiscale. Gli investimenti privati sono ancora limitati rispetto alle necessità del Paese, alle opportunità di mercato pur esistenti e alle aspirazioni del governo. L'amministrazione Magufuli porta avanti una decisa lotta alla corruzione, agli spechi e all'evasione fiscale.


Mancato pagamento controparte sovrana

Il paese è relativamente ben amministrato dal punto finanziario e non si registrano problemi legati al pagamento delle commesse. Nell'ambito della lotta alla corruzione e della valorizzazione delle risorse locali, il governo Magufuli non esita a contestare i contratti conclusi dale precedenti amministrazioni.


Rischio struttura economica

Diversamente da altri paesi africani, la Tanzania non dipende da un solo prodotto e gode di una dipendenza relativamente limitata dal commercio internazionale. Ciò nonostante, essa risente dei problemi commerciali globali, del basso livello degli investimenti stranieri e di qualche scelta erratica del governo, che sembra aver fatto tesoro dell'esperienza.


Ultimo aggiornamento: 16/08/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché TANZANIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in TANZANIA