Politica interna (ESTONIA)

Lo scorso 3 marzo si sono svolte le elezioni politiche. Cinque le formazioni che hanno superato la soglia del 5% ottenendo seggi in Parlamento: Partito della Riforma (34 seggi), Partito di Centro (26), Partito popolare conservatore estone (19), Isamaa-Pro Patria (12) e Partito Socialdemocratico (10). Dalle consultazioni elettorali è emersa una forte ascesa del Partito conservatore (EKRE).

In data 15 aprile 2019, il Primo Ministro incaricato di formare il nuovo governo, Kaia Kallas, leader del partito della Riforma, non ha ricevuto i voti necessari per ottenere la maggioranza in Parlamento composto da 101 membri. Il mandato è stato quindi affidato al Leader del Partito di Centro Jüri Ratas che con 55 voti a favore ha ottenuto la prevista autorizzazione. La nuova coalizione di governo si compone del partito di Centro, partito Conservatore (EKRE) e da Isamaa-Pro Patria.

Su proposta del Primo Ministro incaricato, Ratas, la Presidente della Repubblica, Kaljulaid, ha nominato il 24 aprile 2019 i Ministri del nuovo governo composto da 15 membri, 5 per ogni partito della coalizione.

Il Primo Ministro Jüri Ratas al suo secondo mandato, ha guidato a decorrere dal novembre 2016  la coalizione di governo formata dal Partito Socialdemocratico e dall’Unione Pro Patria/Res Publica – IRL, (Isamaa-Pro Patria dal giugno 2018) che fa seguito a quella del riformista Taavi Roivas del marzo 2015, sfiduciato dal Parlamento in seguito alla rottura dell’allora coalizione composta con il Partito Socialdemocratico e IRL.

Il 3 ottobre 2016 il Parlamento estone (Riigikogu) ha eletto il nuovo Capo dello Stato, il quarto della storia post-sovietica, in sostituzione del Presidente uscente Ilves. La Signora Kersti Kaljulaid è risultata eletta al primo scrutinio con 81 voti a favore e 17 astensioni (più 3 assenze) superando agevolmente la maggioranza qualificata richiesta dalla Costituzione dei due terzi dei deputati. Dal 2004 rappresentante dell’Estonia presso la Corte dei Conti europea, essa gode del supporto dell’intero spettro partitico.

Ultimo aggiornamento: 06/05/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ESTONIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ESTONIA