Relazioni internazionali (ESTONIA)

I capisaldi della politica estera estone sono l’appartenenza all’Alleanza Atlantica (dal 29 marzo 2004) ed all'Unione Europea (1° maggio 2004) della quale ha assunto la Presidenza di turno del Consiglio nel secondo semestre del 2017. L’Estonia aspira a divenire membro non permanente del Consiglio di Sicurezza dell’ONU nel biennio 2020-2021. Il Paese è anche membro dell’OSCE e del Consiglio d’Europa. Significativa, anche per le ridotte dimensioni delle sue Forze Armate, la partecipazione dell’Estonia alle missioni internazionali in ambito ONU, NATO e Unione europea.

Oltre a mantenere un solido rapporto con gli USA, Tallinn privilegia le relazioni con gli altri Paesi della regione baltico-scandinava, attraverso la partecipazione alle organizzazioni ed iniziative regionali quali il Consiglio Baltico, la Cooperazione Nordico-Baltica ed il Consiglio degli Stati del Mar Baltico. In tale contesto va ricordato il rapporto che lega l’Estonia alla Finlandia ed alla Svezia, principali partner commerciali ed investitori esteri. Complessi sono invece i rapporti con la Russia per ragioni storiche e politiche. Al di là della propria area regionale, l’Estonia segue l’evolversi delle situazione in Medio Oriente. E’ poi vivo l’interesse verso i Paesi dell’Estremo Oriente (Cina in primis), dell’Asia Centrale, India e Paesi del Golfo.

L’Estonia dedica particolare attenzione ai diritti umani un impegno che è stato rafforzato dopo la sua elezione a membro del Consiglio dei Diritti Umani dell’ONU dal 2013 al 2015. I due temi principali su cui Tallinn ha profuso sforzi nel Consiglio sono stati la libertà d’informazione ed i diritti della donna e del fanciullo. In merito al primo aspetto, questo impegno è stato confermato dalla recente presentazione a febbraio 2019 delle Tallinn Guidelines dell’Alto Commissario OSCE sulle minoranze nazionali per promuovere e garantire il libero utilizzo dei media e di internet. A tutto ciò si accompagna la sensibilità del Paese riguardo alle questioni ambientali.

La vocazione estone per l’information technology (IT) continua a riflettersi nella propria politica estera nell’ambito dei vari fora bilaterali e internazionali. Dal 2008 è attivo a Tallinn il NATO Cooperative Cyber Defence Centre of Excellence e, dal dicembre 2012, l'Agenzia dell’Unione Europea per la gestione operativa dei sistemi IT su larga scala nello spazio di libertà, sicurezza e giustizia (eu-LISA).

Ultimo aggiornamento: 03/04/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché ESTONIA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in ESTONIA

AMBASCIATA TALLINN