Rischi operativi (EMIRATI ARABI UNITI)


Contesto generale

Non sussistono difficolta' di fondo per operare negli Emirati, sia in caso di presenza stabile in loco, sia in caso di collaborazioni temporanee. Tuttavia e' sempre bene tener presente che gli EAU - per quanto abbiano adottato modelli di vita vicini a quelli occidentali - rimangono un Paese di cultura araba e di religione islamica. E' dunque opportuno che i comportamenti siano adeguati e rispettosi dei valori locali, nella vita sociale, cosi' come nei rapporti di affari.


La controparte locale

E' importante ricordare che l'attivita' di distribuzione e' ricompresa fra quelle che caratterizzano l'operato di un agente; di conseguenza, affidare ad una controparte locale, attraverso contratto, l'incarico di distributore, equivale ad affidargli l'incarico di agente esclusivo. E' sempre bene effettuare una verifica sull'affidabilita' e solvibilita' della controparte e utilizzare lo strumento della lettera di credito.


La costituzione di una societa'

La societa' a responsabilita' limitata e' una opzione per le attivita' commerciali con un livello cospicuo di fatturato e/o un raggio operativo ampio, potendosi avvantaggiare di quanto gli E.A.U. possono offrire in termini di infrastrutture, servizi e contatti come principale centro commerciale dell'area del Golfo Arabico.Tuttavia la maggioranza della societa', 51%, deve essere detenuta da persone fisiche o giuridiche locali. Il nuovo piano di riforme "Tomorrow2021" per favorire il processodi diversificazione economica, consentirà agli stranieri di detenere in alcuni selezionati settori il 100% del capitale societario anche al di fuori delle oltre 40 zone franche negli EAU.


Consigli pratici

E' preferibile trovare una controparte locale di natura societaria; rapporti con quei personaggi di apparente grande spicco (presentati come sceicchi), ma senza competenza commerciale od imprenditoriale propria e diretta, possono dare un facile successo, se concreti nelle loro intenzioni, ma essere anche pericolosi, in caso sorgano controversie. Va rammentato, infatti, che il foro competente e’ sempre quello locale, in quanto non e’ riconosciuta, di fatto, la giurisdizione straniera.


Ultimo aggiornamento: 25/02/2019^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché EMIRATI ARABI UNITI Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in EMIRATI ARABI UNITI

AMBASCIATA ABU DHABICONSOLATO GENERALE DUBAI