X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

07/09/2022 - Colombia - Una rete ferroviaria per unire l'Atlantico al Pacifico

Colombia - Una rete ferroviaria per unire l'Atlantico al Pacifico

Il governo del presidente Gustavo Petro darà la priorità ai lavori ferroviari nel programma di infrastrutture multimodali delineato dalla nuova amministrazione colombiana, che comprende anche progetti fluviali e aeroportuali. “Riattiveremo le ferrovie. Uniremo il Pacifico all’Atlantico attraverso un sistema multimodale. Non è solo una questione di autostrade, ma di trasporti fluviali e aeroporti”, ha affermato il ministro dei trasporti Guillermo Reyes in un video pubblicato su Facebook.

Il ministro ha aggiunto che il governo cercherà di rafforzare 3.400 chilometri di rete di trasporto ferroviario-fluviale del Paese, che sarà ampliata nel tempo con l’inclusione di ulteriori corridoi. Anche le reti di trasporto urbano saranno potenziate con metropolitane, tram e treni pendolari. L’obiettivo sarà quello di consentire tempi di percorrenza più brevi, un consumo energetico più efficiente e garantire un robusto trasporto multimodale in tutti i comuni.

Sempre secondo Reyes il governo intende anche lavorare per collegare la regione dell’Orinoquía, o le pianure orientali del Paese alla costa del Pacifico tramite il trasporto ferroviario e fluviale. Risale al 2012 il piano per collegare la regione dell’Orinoquia, area di allevamento intensivo di bestiame, con il Pacifico, già delineato nel Piano regolatore del trasporto intermodale del 2015 e anche nel Piano di sviluppo nazionale 2018-2022.

L’attuale piano di sviluppo ferroviario del Paese, che copre sia le linee merci che quelle passeggeri, prevede progetti intermodali su scala nazionale e regionale per aumentare la competitività della Colombia e corridoi per sfruttare la posizione geografica favorevole del Paese.

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/