X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Dove investire (REP.CECA)


Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi

L´automotive è il più grande settore industriale della Repubblica Ceca, rappresentando oltre il 9% del PIL e occupando quindi una posizione storica e strategica nell´economia nazionale. In termini pro-capite, la RC è un produttore leader di autobus e al secondo posto al mondo nella produzione di autovetture. Sul mercato ci sono oltre 800 aziende del settore, con piu di 150.000 dipendenti. L´automotive rappresenta il 26% della produzione manifatturiera e il 24% delle esportazioni ceche. L'80% della produzione viene esportata principalmente nei mercati Europei (Germania, Francia, Regno Unito, Slovacchia). Nel 2019 vengono prodotti oltre 1,4 milioni di auto.

            Sono presenti tre principali case automobilistiche: Škoda Auto (gruppo Volkswagen), TPCA (joint venture Toyota / Groupe PSA) e Hyundai Motor Manufacturing Czech. 55 su 100 fornitori di primo livello a livello mondiale hanno almeno un impianto di produzione nella Repubblica Ceca. Tra i vantaggi riconducibili al Paese sono da annoverare una base solida di fornitori, una manodopera altamente qualificata, la posizione strategica in Europa centrale e un´infrastruttura ben sviluppata. La sinergia tra questi fattori risulta anche in un forte potenziale di innovazione, considerato che sono da rilevare anche 5.000 impiegati nella ricerca e sviluppo con il 33% di tutti gli investimenti in ricerca e sviluppo nella Repubblica ceca, oltre a 9 universitá tecniche e importanti istituti di ricerca (CIIRC, CEITEC).

Principali aziende del settore
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.hyundai-motor.cz
  • Contatti: Hyundai Motor Manufacturing Czech s.r.o.
    Zona industriale Nosovice
    Nizni Lhoty 700
    73951 DOBRA

    Petr Vanek
    HMMC Spokesperson
    Phone: 00420 596 141 651
    E-mail: pvanek@hyundai-motor.cz
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.tpca.cz
  • Contatti: Na Hradbach 126
    280 02 Kolin

    tel.: 00420 321 777 111
    fax: 00420 321 777 245
    email: info@tpca.cz
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.brzdybrembo.cz
  • Contatti: Na Rovince 875
    720 00 Ostrava – Hrabová

    Tel.: 00420596 765 250
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: http://www.iveco.com/Pages/Iveco-brands.html
  • Contatti: Dobrovského 74
    566 01 Vysoké Mýto
    Tel.: 00420 465 451 111
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.skoda-auto.cz
  • Contatti: SKODA AUTO a.s.Tr. Vaclava Klementa 869/2
    293 60 Mlada Boleslav

    Tel. 00420 326 811 111
    Fax. 00420 326 721 328
Macchinari e apparecchiature

A partire dal XX secolo il settore metalmeccanico ha rappresentato un elemento cruciale dell’economia ceca, divenendo di fatto un settore storico del Paese. 

L'industria ceca genera quasi il 40% del PIL con la produzione manufatturiera che rappresenta oltre il 27%. 

    Il settore metalmeccanico ceco impiega oltre 126.000 professionisti e circa l'85% della produzione è destinata all’export. Oltre 5.200 aziende produttrici di macchinari producono anche componenti più sofisticati, il che rende il paese altamente specializzato in macchinari industriali, attrezzature e strumenti. La RC è al 15° posto a livello mondiale per la produzione dell’industria meccanica. Oltre 3.500 laureati in ingegneria meccanica entrano nella forza lavoro ogni anno. 

    Fulcro dell'industria manufatturiera è la produzione di autoveicoli, in costante crescita. In espansione anche il settore farmaceutico e la produzione di apparecchiature elettriche. Si registra invece un calo nella produzione di metalli di base, lavorazione metallurgica dei metalli e fonderia. Nel 2019 le vendite nel settore manufatturiero, suddivise per livelli tecnologici della produzione, sono cresciute. In particolare, sono aumentate le vendite nel MEDIUM HIGH-TECH e HIGH-TECH. La performance di questi due livelli suggeriscono che i settori che producono prodotti a più alto valore aggiunto occupano la posizione più importante nel mercato domestico.
 

Principali università con programmi di studio di ingegneria meccanica: 

Brno University of Technology

Czech University of Technology, Prague 

VSB – Technical University in Ostrava 

University of West Bohemia, Plzen 

Technical University, Liberec 

Charles University in Prague 

UJEP University in Usti nad Labem 

Palacky University, Olomouc

Centri di ricerca e sviluppo: 

NETME Centre

VÚTS Liberec

Czech Institute of Informatics Robotics and Cybernetics CTU in Prague

Faculty of Mechanical Engineering – University of West Bohemia

Research Center of Manufacturing Technology 

Principali aziende del settore
  • Fatturato: Da 5 a 10 milioni di €
  • Sito Internet: www.ronex.cz
  • Contatti: RONEX s.r.o.
    Mladoboleslavska 675
    Praha 9 - Vinor
    190 17
    Tel.: 00420 28685 2630, Tel./fax: 00420 28685 6379
    e-mail: ronex@ronex.cz
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.siemens.cz
  • Contatti: Siemensova 1
    15500 Praha 13-Stodulky
    e-mail: siemens.cz@siemens.com
    Tel: 00420 233 031 112
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: http://www.doosanskodapower.com/cz/main.do
  • Contatti: Tylova 1/57 - 301 28 Plzeň 3
    Tel.: 00420 378 185 000
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.denso.cz
  • Contatti: Heyroskveho 476
    46312 Liberec 25

    tel: 00420 488 101 111
    fax: 00420 488 101 000
    e-mail: info@DENSO.cz
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.daikinczech.cz
  • Contatti: U Nove Hospody 1155/1
    301 00 Plzen

    Tel: 00420 378 773 112
    Fax: 00420 378 773 198

    E-mail: office@daikinczech.cz
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: http://www.skoda.cz/kontakty/
  • Contatti: Contatti: Emila Škody 2922/1 - 301 00 Plzeň
    Tel.: 00420 378 186 666
    Fax: 00420 378 186 455
    E-mail: transportation@skoda.cz
Servizi di informazione e comunicazione

Il Paese vanta una lunga tradizione nei settori tecnici, godendo di una infrastruttura IT ben sviluppata e una solida rete in fibra ottica. La presenza di aziende importanti, non solo nella sicurezza cibernetica, contribuisce a creare il contesto ideale per lo sviluppo di progetti con alto valore aggiunto, Start-ups & incubation centers. 

Si registrano circa 35.000 aziende e 150.000 impiegati nel settore ICT/IT. Inoltre, ogni anno, si contano 27.300 studenti di cui circa 6.000 laureati nei programmi di studio concernenti l´IT. I centri di eccellenza non sono collocati solo a Praga, ma anche a Brno e Ostrava. Il Paese figura al secondo posto nel rating della National Cyber Security Index. Il settore contribuisce all’economia con 728 Miliardi di CZK di entrate. 

    La stabilità del Paese beneficia grossi investitori come Microsoft, Skype, Tieto, Red Hat, SolarWinds, IBM, Cisco, Oracle, H2O.ai, MSD IT, CA Technologies ecc. Oltre agli investitori stranieri sono presenti molte aziende di origini ceche con fama mondiale come Avast, GoodData, Y Soft, Seznam.cz, Socialbakers e STRV, Flowmon Networks, Kiwi.com ecc. 

    La Repubblica Ceca considera la sicurezza informatica come una priorità fondamentale. Il Paese è uno dei primi, se non a livello mondiale sicuramente a quello UE, ad aver preso provvedimenti per aumentare la sicurezza informatica. La legge sulla sicurezza informatica è entrata in vigore nel 2015, molto prima della direttiva NIS. 

Centri di ricerca: 

Artificial Intelligence Center (Praga)

Czech Institute of Informatics, Robotics and Cybernetics (CIIRC, Praga)

IT4Innovations (Ostrava)

Research Center for Informatics (Praga) 

National Cyber Security Center (Brno)

Università selezionate con programmi di studio sulle ICT: 

Brno University of Technology 

University of Economics, Prague        

Tomas Bata University in Zlin                   

University of Hradec Kralove

The University of West Bohemia Plzen

Czech Technical University in Prague 

VSB – Technical University in Ostrava 

Masaryk University, Brno

Principali aziende del settore
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.o2.cz
  • Contatti: Za Brumlovkou 266/2, Praha 4 – 140 22 Michle,
    Tel.: 00420 840 114 114
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.vodafone.cz
  • Contatti: náměstí Junkových 2 - 155 00 Praha 5
    Tel.: 00420 271 171 111
  • Fatturato: Oltre 50 milioni di €
  • Sito Internet: www.t-mobile.cz
  • Contatti: Tomickova 2144/1
    14800 PRAGA 4
    Tel.: 00420 603 601 111
    email.: info@t-mobile.cz
Prodotti delle altre industrie manufatturiere

La Repubblica ceca è uno dei leader mondiali nella nanotecnologia applicata, fornitura di dispositivi di produzione di nanofibre, microscopi elettronici e materiali monocristallini. Il paese è altamente competitivo su scala globale in particolare per le soluzioni innovative nella nanomedicina e per le nuove tipologie di batterie (HE3DA). Il primo metodo affidabile di filatura di nanofibre da 200 nm è stato sviluppato in Repubblica Ceca. La svolta nella produzione di nanofibre è avvenuta nel 2003 presso l'Università tecnica di Liberec grazie allo sviluppo della tecnologia brevettata per apparecchiature in nanofibra di livello industriale. Oggi Brno è diventato invece un centro di microscopia elettronica. Ogni anno si contano circa 12.724 studenti nel settore, di cui laureati circa 3.412.

            Nel 2014 l’azienda FEI ha aperto in RC la più grande fabbrica di microscopi al mondo. Grazie alle operazioni di Thermo Fisher Scientific, TESCAN e Delong Instruments, la Repubblica Ceca produce oltre il 30% di microscopi elettronici in tutto il mondo.

            Nel 2017 sono entrate sul mercato le nuove tecnologie basate sulla nanoscala per il trattamento di acqua (Nano Ferro) e aria (materiali avanzati - JTJ) e per migliorare il risparmio energetico.  

            La Repubblica Ceca ha sviluppato delle applicazioni innovative in nanofibra in settori quali trattamento dell'acqua e dell'aria, tessuti funzionali, protezione anticontraffazione, litografia elettronica per applicazioni olografiche, materiali polimerici nanostrutturati e reticolati, la produzione di nanoparticelle per scopi speciali ecc.

Centri di ricerca:

CEITEC (Istituto di tecnologia dell'Europa centrale, sede a Brno)
CxI TUL (Istituto per i nanomateriali, le tecnologie avanzate e l'innovazione, sede a Liberec)
ELI Beamlines (Centro europeo di ricerca – laser, sede a Dolní B┼Öe┼żany)
HiLASE (Academia delle scienze – laser, sede a Dolní B┼Öe┼żany)
RCATM (Centro regionale per tecnologie e materiali avanzati, sede a Olomouc)

Università tecniche:

Brno University of Technology
Czech Technical University in Prague
University of Chemistry and Technology, Prague
University of Pardubice
Charles University in Prague
VSB – Technical University in Ostrava
Technical University, Liberec
Palacký University, Olomouc

Altri mezzi di trasporto (navi e imbarcazioni, locomotive e materiale rotabile, aeromobili e veicoli spaziali, mezzi militari)

La Repubblica Ceca ha una lunga tradizione aeronautica che risale agli inizi del XX secolo, avendo quindi una storia centenaria di eccellenza produttiva. Il Paese è oggi riconosciuto nel settore per affidabilità e innovazione eccezionali e per la sua competitività a livello globale in termini di qualità. Dalla produzione di base all'assemblaggio finale di aeromobili e ai programmi di ricerca e sviluppo all'avanguardia, l'industria aerospaziale locale ha registrato progressi significativi. 

Già nel 1919 venne fondato un grande produttore di aerei Aero Vodochody. Oggi vi sono oltre 120 aziende orientate al settore aerospaziale e più di 21.000 professionisti. La RC è uno dei 7 paesi al mondo con le capacità di sviluppo e fabbricare motori aeronautici. 

In RC sono stati prodotti più di 32.000 aeromobili e 37.000 motori. Tra i più grandi successi è da ricordare l'aeromobile a turboelica L-410 realizzato da Aircraft Industries, si tratta dell'aereo di maggior successo nella sua categoria in tutto il mondo. Altro esempio può essere il motore a turbopropulsore GE H80 essendo il primo motore nella storia di GE Aviation ad essere progettato e prodotto al di fuori degli Stati Uniti. Tra altri primati, l'Agenzia europea per il sistema di navigazione globale via satellite, l'operatore del sistema Galileo, è il primo organo di regolamentazione dell'UE con sede nella Repubblica ceca. 

La Repubblica Ceca gestisce un laboratorio all'avanguardia di collaudo dei motori a turboelica che si colloca tra i migliori al mondo. Qui ha sede anche uno dei maggiori produttori di aeromobili sportivi ultraleggeri e leggeri al mondo. In passato, nel 1976 Il velivolo acrobatico Zlín 50 di fabbricazione ceca ottiene numerosi successi nei campionati del mondo. La Repubblica Ceca è membro dell'ESA e sede dell'agenzia GNSS.

L’infrastruttura aeroportuale è moderna, con strutture MRO. La Repubblica Ceca opera con 93 aeroporti in totale, di cui 19 hanno uno status internazionale. 5 principali internazionali aeroporti hanno accolto oltre 18 milioni di viaggiatori nel 2019. La qualità delle infrastrutture di trasporto aereo è la più alta tra i paesi V4. La Repubblica Ceca gestisce anche 63 eliporti.

La cooperazione pubblico-privato è stata un'attività chiave nell'area di ricerca e sviluppo, grazie alla quale centri universitari specializzati, centri di ricerca e sviluppo e scuole superiori sono coinvolti in progetti di alto valore. In questo contesto, una posizione di rilievo è occupata dal Czech Aerospace Research Centre, l´Institute of Aerospace Engineering, Honeywell Technology Solutions e GE Aviation Czech. 

Università specializzate in Aerospaziale

Brno University of Technology

University of Defence

Czech Technical University in Prague

Technical University of Ostrava

Principali investitori stranieri nel paese

GE Aviation

Czech Bell Helicopter

Honeywell

Latecoere Czech Republic

Precision Castparts CZ

Aerotech Czech

Safran

Ultimo aggiornamento: 01/03/2021