Overview (BENIN)

I rapporti bilaterali tra l’Italia ed il Benin sono improntati sulla reciproca cortesia internazionale e si inquadrano nella più ampia azione dell’Unione Europea nel Paese africano, da un punto di vista economico politico e di cooperazione allo sviluppo. La presenza imprenditoriale italiana, caratterizzata da societa’ a capitale e gestione italiani, e’ presente soprattutto nel settore dei servizi e delle costruzioni. In particolare, la Roro Terminal della Grimaldi Group e’ presente nel porto di Cotonou, avendo avviato nel 2010 la gestione di un terminale del porto stesso a seguito della privatizzazione del settore.

L'interscambio commerciale tra Italia e Benin e', in termini di valore, contenuto. Le esportazioni italiane sono state pari, nel 2016, a 37,6 mln di euro ed hanno fatto registrare una flessione del 41,2% rispetto al 2015. Le importazioni italiane sono state anch'esse d'importo trascurabile e pari a 6,8 mln euro in crescita del 19,1% rispetto al 2015.

I principali prodotti esportati dall'Italia sono: carne, macchine per impieghi speciali, e medicinali.  

I principali prodotti importati dall'Italia sono: prodotti agricoli, legno e prodotti delle cave.

 

Ultimo aggiornamento: 20/04/2017^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BENIN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia