Dove investire


Prodotti tessili

Il cotone rappresenta il 40% delle esportazioni agricole del Paese. Con una produzione pari a 323.000 tonnellate nel 2016, il Benin e' il quarto esportatore di cotone in Africa dietro il Burkina Faso, il Mali e la Costa d'Avorio.  



Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura

Legname e cassava rappresentano, rispettivamente, il secondo e terzo posto nelle esportazioni agricole del Benin dopo il cotone. Il settore agricolo contribuisce alla formazione del PIL per il 25,3% (anno 2015 Fonte E.I.U.).



Altre attività dei servizi

Porto di Cotonou. Le recenti politiche economiche si sono orientate verso una privatizzazione delle attivita’ portuali. Il porto sopperisce anche alle croniche deficienze del Porto della citta’ di Lagos ed alimenta l'ampio mercato nigeriano.



Prodotti delle altre industrie manufatturiere

Piccola e media impresa artigianale. Grazie alle recenti politiche per la creazione di linee di microcredito, sono state gettate le basi per lo sviluppo di imprese artigiane di piccole e medie dimensioni principalmente nel settore agro-industriale.



Costruzioni

Il Benin necessita d'importanti opere infrastrutturali che potrebbero essere di grande interesse, tenuto conto della disponibilita' di finanzaimenti dei principali donatori internazionali, per le maggiori imprese italiane del settore.



Ultimo aggiornamento: 11/04/2017^Top^

 

Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché BENIN Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia