Relazioni internazionali (MALTA)


Malta è membro dell’Unione Europeaa dal 2004 e ha adottato l'euro nel 2008.
 
La politica estera del Governo maltese non si limita ai rapporti con gli altri Stati membri dell’UE e con i vicini del Mediterraneo. Queste autorità guardano sempre più anche ai mercati emergenti dell’Asia (in particolare alla Cina) ed ai Paesi del Golfo, con lo scopo di avviare partenership strategiche ed attrarre investimenti.
 
Tra i principali obiettivi di politica internazionale, queste autorità annettono particolare rilievo alla questione migratoria (auspicando una maggiore assunzione di responsabilità da parte delle istituzioni europee) e alla situazione in Libia, la cui instabilità continua a generare preoccupazione per i possibili risvolti di sicurezza nel Mediterraneo.
 
L'Italia è senz’altro il Paese con il quale Malta intrattiene i rapporti più intensi, sia nel settore politico che economico, commerciale e culturale. L’intensa cooperazione bilaterale si estende anche al campo della Difesa: da oltre quarant’anni è presente a Malta una Missione Italiana di Collaborazione nel Campo della Difesa che fornisce un’apprezzata attività di formazione e addestramento alle Forze Armate maltesi, soprattutto nel settore della ricerca e soccorso in mare.

Ultimo aggiornamento: 22/10/2015^Top^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MALTA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia