27/07/2016 - Ministero Lavori Pubblici: dal 2017 on-line le gare d’appalto

Ministero Lavori Pubblici: dal 2017 on-line le gare d’appalto

CILE - Il Ministerio de Obras Públicas (MOP) cileno ha avviato la procedura per rendere disponibili via Internet tutti i dettagli delle gare d’appalto, i progetti e le consulenze relative a infrastrutture. L’obiettivo è far sì che dal 2017 non sia più necessaria documentazione cartacea per le gare relative a opere pubbliche nel territorio nazionale.

Le operazioni sono cominciate l’11 luglio, quando sono state messe on-line le procedure per il rinnovo di contratti preesistenti attraverso il portale “Chileproveedores”, una banca dati di imprese locali che vendono prodotti e servizi al governo.

A partire da agosto, il sistema potrà ricevere le richieste di nuove iscrizioni da parte di aziende interessate alla fornitura di servizi edili o di consulenza all’esecutivo. Attualmente, “Chileproveedores” conta 411 appaltatori di opere minori, 372 appaltatori di lavori principali e 588 società di consulenza tecnica e ingegneria. 


Internationalia www.internationalia.org
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché CILE Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in CILE

AMBASCIATA SANTIAGO