24/07/2020 - L'associazione bancaria ceca prevede una contrazione del pil del 7,5% nel 2020

L'associazione bancaria ceca prevede una contrazione del pil del 7,5% nel 2020

L’Associazione bancaria ceca prevede una flessione dell’economia nazionale quest’anno in misura pari a 7,5% del Pil,
mentre il prossimo anno si dovrebbe verificare una crescita del 5,3%. Per quanto riguarda il tasso di disoccupazione, l’Associazione
bancaria prevede salga nel corso di quest’anno e del 2021 a livelli pari al doppio rispetto al periodo pre pandemia. Anche così
rimarrebbe fra i più bassi della Ue.


Ambasciata d'Italia
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato   Rapporto sul turismo in PDF

 

Perché REP.CECA Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia

Contatta la rete diplomatica in REP.CECA

AMBASCIATA PRAGA