06/12/2017 - Il governo cerca investitori per l’aeroporto di Nacala

Il governo cerca investitori per l’aeroporto di Nacala

MOZAMBICO - Il governo di Maputo è alla ricerca di partner interessati a investire nei lavori per l'espansione dell'aeroporto di Nacala, nella provincia settentrionale di Nampula.

A dirlo è stato Carlos Mesquita, ministro dei Trasporti e delle Comunicazioni, rivelando che recentemente lo scalo è stato visitato da un gruppo di dipendenti della compagnia aerea Emirates.

"Le condizioni offerte dall'aeroporto e il potenziale di sviluppo di Nacala attrarrà l'interesse delle compagnie internazionali", ha detto Mesquita.

Il governo mozambicano, secondo la stampa locale, starebbe valutando l'ipotesi di ridurre da 6 a 3 gli aeroporti internazionali, declassando così gli scali di Pemba e Vilanculos, entrambi situati in aree con un grande flusso turistico.

L'aeroporto di Nacala è stato costruito dal gruppo brasiliano Odebrecht ed è costato 125 milioni di dollari, finanziati dalla Banca nazionale brasiliana per lo sviluppo economico e sociale (BNDES).

La capacità di passeggeri per anno dovrebbe toccare quota 500mila passeggeri, ma al momento ne può ricevere massimo 20mila.

Al momento nessun aereo internazionale atterra all'aeroporto di Nacala, utilizzato solo dalla linea statale mozambicana LAM per collegare Nacala con Maputo e da aerei privati della società mineraria Vale. [LS] 


InfoAfrica www.infoafrica.it
^Elenco highlights^
Scheda di Sintesi   Scheda di Sintesi in PDF   Rapporto in PDF   Stampa PDF personalizzato

 

Perché MOZAMBICO Outlook politico Outlook economico Competitività e Business Environment Accesso al credito Rischi Rapporti con l'Italia Turismo Strumenti utili per le imprese Link utili

 

Tutti gli Highlights Tutti gli approfondimenti Tutte le attivita promozionali Tutte le opportunità d'affari

 

Ambasciata d'Italia