X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

WTO, accordi regionali e aliquote tariffarie (TUNISIA)

Anno di accesso al WTO1995
Accordi regionali notificati al WTO (numero)6
Aliquota tariffaria per i prodotti agricoli (Anno)2008
Aliquota tariffaria per i prodotti agricoli (Aliquota %)34,4
Aliquota tariffaria per i prodotti non agricoli (Anno)2008
Aliquota tariffaria per i prodotti non agricoli (Aliquota %)13,1
Fonte: Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati World Economic Forum, The Global Enabling Trade Report 2010.

Osservazioni WTO

La Tunisia è un membro fondatore dell’OMC (29/3/1995). Il regime commerciale del Paese risulta ancora protezionista, ma nelle ultime leggi finanziarie sono state introdotte misure di progressiva riduzione dei picchi tariffari, che si affiancano agli accordi preferenziali bilaterali (Accordo di associazione con l’UE, accordo in ambito UMA, accordo di Agadir). La Tunisia non ha, per il momento, a nessun titolo, alcun contenzioso in sede OMC. La Tunisia ha tuttavia derogato transitoriamente ad alcuni obblighi in materia di trasporto marittimo e terrestre, produzione di film, e pratica di fatto restrizioni quantitative all’importazione di prodotti nei settori sensibili.

Ultimo aggiornamento: 09/05/2019

Barriere tariffarie e non tariffarie

WTO, accordi regionali e aliquote tariffarie (TUNISIA)