X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

04/08/2023 - Iraq - Governo progetta ferrovie ad alta velocitÓ

Iraq - Governo progetta ferrovie ad alta velocità

Baghdad – Il ministero dei Trasporti iracheno ha annunciato che sta progettando di importare treni che possono raggiungere velocità di 300 chilometri all’ora per migliorare le connessioni interne nel Paese. Lo ha riferito l’agenzia di stampa irachena Ina. Questi treni, nelle intenzioni del governo, dovrebbero entrare in funzionare entro il 2028, con l’inaugurazione dell’al-Faw Grand Port e della Development Road.

Parallelamente, il direttore del Dipartimento delle ferrovie del ministero dei Trasporti, Younis al-Kaabi, ha rivelato che il prezzo del biglietto del treno da Baghdad a Bassora è stato fissato a 10.000 dinari (7,63 dollari), un prezzo molto basso rispetto ad altri mezzi di trasporto. Al-Kaabi ha spiegato che l’80% dei biglietti, già ora, viene venduto, aggiungendo che il numero di viaggi in treno è aumentato a quattro viaggi giornalieri nei giorni festivi. Il funzionario ha sottolineato che ci sono piani per cooperare con il settore privato per migliorare i servizi forniti ai passeggeri sui treni, rilevando che questo passo aumenterà la domanda di viaggiare in treno e ridurrà il tempo di viaggio tra Baghdad e Bassora a sei ore di linea diretta viaggi. Al-Kaabi ha poi confermato che la ferrovia tra Baghdad e Falluja sarà presto aperta, dopo più di due anni di interruzione a causa della pandemia di Covid-19. Il funzionario iracheno ha aggiunto che la ferrovia tra Baiji e al-Qaim sarà riaperta non appena trasporterà derivati ​​del petrolio tra le raffinerie di Baiji e Haditha, osservando che il progetto Development Road fornirà l’infrastruttura necessaria per questi treni.

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/