X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Rischi politici (ALBANIA)


Rischi politici

Tra i problemi strutturali dell'Albania, un mercato del lavoro debole, mancanza di competenze, governance debole e pubblica amministrazione inefficiente. Le pratiche informali e le reti di conoscenze mantengono un ruolo significativo, spesso a scapito dell'efficienza complessiva. Nonostante l?ambiziosa riforma giudiziaria avviata negli ultimi anni, la situazione dello stato di diritto in Albania permane caratterizzata da numerose criticità. Progressi sono stati comunque registrati nella lotta alla corruzione e nella lotta alla criminalità organizzata.

Rischi economici

Tra i principali rischi economici caratterizzanti l'Albania, si segnalano: Esposizione a fattori economici esterni (domanda e investimenti dei paesi europei e flussi di rimesse dall'estero) Rischi ambientali legati all'inquinamento e alla scarsa sensibilità verso il tema della sostenibilità

Tra i principali rischi operativi, si segnalano

Elevato livello di corruzione e limitata trasparenza. L'opacità e la mancanza di trasparenza nelle regolamentazioni dei vari settori economici, il clientelismo nella gestione degli appalti pubblici ha contribuito a determinare la percezione di un peggioramento del business climate nel Paese. Incertezza del diritto (proprietà dei terreni e immobiliare, proprietà intellettuale, e applicazione delle norme e delle decisioni vincolanti). Burocrazia farraginosa e inefficienza nelle procedure amministrative, con particolare riguardo al rilascio di licenze e ai pagamenti da parte delle amministrazioni. Carenze di natura doganale e fiscale nonché ritardi nei rimborsi IVA. Inadeguatezza delle infrastrutture e della rete di distribuzione energia

Ultimo aggiornamento: 08/06/2021