X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Relazioni internazionali (THAILANDIA)

La Thailandia costituisce un interlocutore di grande interesse per via del suo peso politico ed economico in seno al Sud-Est Asiatico, regione di crescente importanza alla luce dello spostamento in atto del baricentro geo-politico internazionale verso l’area Asia-Pacifico, al quale si aggiunge una crescita economica costante e sostenuta che ha determinato una condizione di Paese a medio-reddito, con servizi di livello elevato, soprattutto nella capitale.

Dopo il colpo di Stato del maggio 2014, il nuovo Governo si sta impegnando nella ripresa delle relazioni con i principali partner, anzitutto dell’area ASEAN. I negoziati con l'Unione Europea per la conclusione di un Free Trade Agreement (FTA) hanno subito un inevitabile rallentamento a causa delle vicissitudini di politica interna e di una posizione comune UE che ha congelato i rapporti politici fino al dicembre 2017. Ad accrescere le proprie partnership con il paese asiatico sono invece Giappone e Cina, interessate alle potenzialità commerciali generate dalla ASEAN Economic Community, di cui la Thailandia costituisce un membro nevralgico. Anche Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Corea del Sud, Russia e India mantengono proficue relazioni.

Ultimo aggiornamento: 05/06/2018