X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

PerchŔ OMAN (Punti di forza)


StabilitÓ politica

Grazie ad una politica interna di redistribuzione dei proventi del petrolio e ad un controllo esteso su tutto il territorio, l'Oman presenta elevati gradi di sicurezza. La neutralitÓ in politica estera, osservata da oltre 50 anni, garantisce stabilitÓ al Paese mantenendolo immune dalle tensioni nella Regione.

Posizione strategica

Collocato strategicamente sull'Oceanno Indiano, l'Oman offre una posizione vantaggiosa per gli scambi con l'Asia e con l'Africa. Lo sviluppo del porto di Duqm mira a rendere l'area uno snodo logistico tra l'area del Golfo e l'Oceano Indiano. Il controllo omanita dello stretto di Hormuz e i collegamenti con gli Emirati consentono al Sultanato di costituire una base logistica alternativa agli altri Stati affacciati sul Golfo Persico, interessati dalle tensioni regionali.

Infrastrutture moderne

Gli ingenti investimenti effettuati nell'ultimo decennio per il miglioramento delle dotazioni infrastrutturali del Paese offrono nuovi e moderni scali portuali e aeroportuali, efficienti collegamenti stradali e reti di telecomunicazioni.

Agevolazioni fiscali e free zone

La normativa fiscale sulle societa' e' particolarmente vantaggiosa (15% sugli utili eccedenti i 60.000 euro circa l'anno). Dal 2020 un investitore straniero pu˛ possedere il 100% del progetto di investimento e non Ŕ obbligato a versare un limite minimo di capitale per il progetto. L'IVA del 5% Ŕ stata introdotta il 16 aprile 2021, allineandosi all'Accordo Unificato sull'IVA concluso in ambito GCC. 94 prodotti alimentari sono esentati dall'imposta.

Nuovi settori

La strategia per la diversificazione economica (Vision 2040) mira allo sviluppo di 5 settori strategici - manufatturiero, ittico, turismo, trasporto e logistica -, dove il Governo punta ad attirare investitori stranieri per creare occupazione e diminuire la dipendenza dal greggio.

Ultimo aggiornamento: 18/12/2022
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/