X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Overview (TANZANIA)

L’interscambio commerciale tra i due Paesi si concentra sulle esportazioni di macchinari, motori e prodotti in metallo, carta e cartone, concimi, strumenti di ottica e apparecchi medico-chirurgici, materie plastiche, mobili e prodotti ceramici dall’Italia e sull’importazione di materie prime, prodotti ittici e agricoli,  pietre preziose e semipreziose dalla Tanzania.

I dati del 2018  indicano una netta ripresa dell’interscambio tra i due paesi rispetto al 2017, con un controvalore complessivo di 131 milioni di euro. Le esportazioni italiane sono cresciute del 36,1% raggiungendo 94,9 milioni di euro rispetto ai 69,7 del 2017. Le importazioni dalla Tanzania sono invece diminuite dell’11% a 37 milioni di euro nel 2018, rispetto ai 41,6 milioni del 2017.

Molto importante la presenza italiana nell'isola di Unguja (Zanzibar) con rilevanti investimenti turistici. Vi è una forte domanda da parte di imprenditori locali nel formare partenariati con aziende italiane nei settori del pellame, acqua, turismo farmaceutici.

Ultimo aggiornamento: 16/08/2019