X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Disponibilitą materie prime (SERBIA)

Materia PrimaUnitą201220132014201520162017201820192020
Gas naturale Milioni di metri cubi 672.00 661.00 630.00 626.00 595.00 nd nd nd nd
Lignite Tonnellate 37707.00 39753.00 29340.00 37308.00 37934.00 nd nd nd nd
Litio nd nd nd nd nd nd nd nd nd nd
Rame Tonnellate 14346.00 16673.00 16714.00 17108.00 17845.00 nd nd nd nd

Osservazioni

LITIO. La Serbia ha potenzialmente i più grandi giacimenti di litio (jadarite) in Europa, pari al 10% delle riserve mondiali. Il gruppo minerario Rio Tinto ha annunciato nel dicembre 2020 un investimento di 450 milioni di dollari per l'estrazione della jadarite e la produzione di litio a partire dal 2023 (progetto Jadar).

RAME. A fine 2018 il pacchetto di maggioranza dell'azienda mineraria di stato RTB-Bor, ubicata a Majdanpek nel distretto di Bor, e' stato ceduto ai cinesi del gruppo Zijin Mining. Nel novembre 2020 il Ministero della Protezione Ambientale ha dato parere positivo all'ampliamento delle attivita' di estrazione del rame dalla miniera Zijin Bor Copper che dovrebbero salire da 6 a 11 milioni di tonnellate all'anno.

CARBONE. La Serbia dispone di ampie riserve di carbone, stimate in oltre 7 miliardi di tonnellate di lignite, terza in Europa dopo Germania e Turchia.

LEGNAME. Il commercio di legname e' altresi' significativo ed e' voce di rilievo tra le esportazioni serbe.