X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

Investimenti con l'Italia - Stock - Inward (BULGARIA)

Stock degli investimenti
detenuti in Italia
da: BULGARIA
2017201820192020
Totale (mln. €)132,6130,7188,5186,3
Settore (mln. €)2017201820192020
Manufatturiero74,773,6124119,5
Costruzioni33,13,12,1
Servizi di informazione e comunicazione10,911,3
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli23,722,923,228
Attività finanziarie e assicurative2,51,51,40,9
Attività immobiliari17,217,317,714
Attività professionali, scientifiche e tecniche1,71,92,74,5
Attività amministrative e di servizi di supporto0,70,40,51,9
Altre attività di servizi006,45,2
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati Eurostat.

Investimenti con l'Italia Stock - Outward (BULGARIA)

Stock di investimenti italiani
in: BULGARIA
2017201820192020
Totale (mln. €)2.544,82.530,32.674,82.842,8
Settore (mln. €)2017201820192020
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura9,310,821,319,6
Prodotti delle miniere e delle cave1,110,9-54,4
Manufatturiero227,4231294300
Costruzioni2626283,3
Servizi di informazione e comunicazione5,264,14,5
Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)250212218,2221
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli185,4183208,4233
Trasporto e magazzinaggio23,622,63738,1
Servizi di alloggio e ristorazione1,91,91,40,3
Attività finanziarie e assicurative1.453,61.441,51.474,21.567,9
Attività immobiliari227,5269261280,5
Attività professionali, scientifiche e tecniche5958,362,6127
Attività amministrative e di servizi di supporto5,86,46,38,9
Istruzione0,60,60,81
Altre attività di servizi0,60,60,51,1
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati Eurostat.

Osservazioni

Gli IDE stock bulgari in Italia nel 2020 ammontavano a 186,3 milioni di euro (contro i 191,1 milioni nel 2019). Gli investimenti si concentravano per il 64% nel settore manifatturiero (119,5 milioni). Significativi erano anche quelli nel settore del commercio all’ingrosso e al minuto e riparazione di autoveicoli e motocicli (28 milioni) e nel settore immobiliare (14 milioni).

Gli investimenti italiani in Bulgaria in termini di stock nel 2020 ammontavano a 2.84 miliardi di euro, erano 2,68 miliardi nel 2019. L’Italia occupava la sesta posizione dopo i Paesi Bassi, l’Austria e la Germania. Secondo i dati della Banca Nazionale Bulgara, oltre il 55% degli investimenti italiani erano nelle attività finanziarie e assicurative (1,5 miliardi contro i 1,47 miliardi nell’anno precedente). Altri settori di interesse sono il settore manifatturiero (300 milioni contro i 298,3 milioni), seguito dal settore immobiliare (280,5 milioni contro i 273,5 milioni), dal commercio all'ingrosso e al dettaglio e riparazione di autoveicoli e motocicli (233 milioni contro i 241,5 milioni nel 2018) e dalla produzione e distribuzione di energia elettrica, termica e combustibili gassosi (221 milioni contro i 213,6 milioni).

Investimenti con l'Italia - Flussi - Inward - (BULGARIA)

Flussi
di investimenti in ingresso in Italia
da: BULGARIA
2017201820192020Previsioni di
crescita 2021
Previsioni di
crescita 2022
Totale (mln € e var. %)27,5-1,838,17nd %nd %
Settore (mln. €)2017201820192020
Manufatturiero7,5-1,640-6,12
Costruzioni0,200,1-1
Servizi di informazione e comunicazione100,050,3
Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli18,5-0,5-2,52,5
Attività immobiliari-2,40,10,38,1
Attività professionali, scientifiche e tecniche0,050,20,62
Attività amministrative e di servizi di supporto0,3-0,301,5
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati Eurostat e EIU.

Investimenti con l'Italia Flussi - Outward (BULGARIA)

Flussi
di investimenti italiani
in: BULGARIA
2017201820192020Previsioni di
crescita 2021
Previsioni di
crescita 2022
Totale (mln € e var. %)93,2-57,379,1113,4nd %nd %
Settore (mln. €)2017201820192020
Prodotti dell'agricoltura, pesca e silvicoltura-0,41,48,6-1,7
Manufatturiero-9,2-4,934,61
Costruzioni0,605,96,1
Servizi di informazione e comunicazione0,20,8-1,1-0,1
Energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (anche da fonti rinnovabili)5,8-41,3-9,92,8
Trasporto e magazzinaggio3,61,1-6,9-0,7
Attività finanziarie e assicurative72,8-12,133,593
Attività immobiliari1,93,314,66,5
Attività professionali, scientifiche e tecniche1,6-0,60,220,9
Istruzione1,7000
Elaborazioni Ambasciata d'Italia su dati Eurostat e EIU.

Osservazioni

Nel 2020 i flussi degli investimenti della Bulgaria in Italia ammontavano a 7 milioni di euro rispetto ai 38,2 milioni dell’ anno precedente. L’Italia si posizionava nella quindicesima posizione, mentre le prime posizioni spettavano a Lussemburgo, Emirati Arabi Uniti e Repubblica Ceca. Dal punto di vista settoriale, il maggiore investimento si osservava nel settore immobiliare (8,1 milioni contro 500 mila euro nel 2019), mentre il maggiore disinvestimento era registrato nel settore dell’industria manifatturiera (-6,1 milioni di euro contro i 41,1 milioni nel 2019).

Nel 2020 i flussi degli investimenti italiani in Bulgaria, pari a 113,4 milioni di euro, registravano un'importante crescita rispetto ai 52,1 milioni nel 2019. L’Italia si posizionava all’ottavo posto nella graduatoria dei principali investitori in Bulgaria. Le imprese italiane hanno investito nelle attività finanziarie ed assicurative (93 milioni contro i 34,2 milioni nel 2019), nelle attività professionali e nella ricerca scientifica (20,9 milioni contro i 6,9 milioni), nel settore immobiliare (6,5 milioni contro i 21,1 milioni) e nel settore edile (6,1 milioni contro i 9,7 milioni), mentre hanno disinvestito maggiormente nel commercio (-7,3 milioni contro i -6,3 milioni) e nel settore agricolo (-1,7 milioni contro gli 8,3 milioni nel 2019).