Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

17/05/2013 - Opportunita' offerte dal settore infrastrutture portuali

Opportunita' offerte dal settore infrastrutture portuali

Il Peru’ e’ un Paese che per le sue caratteristiche idro-geografiche dispone di un elevato potenziale per la costruzione di infrastrutture portuali.

Gli elevati tassi di crescita registrati nell’ultimo decennio hanno determinato una significativa domanda di vie di comunicazione e mezzi di trasporto che ad oggi rimane ancora in larga misura insoddisfatta.

La maggior parte dei porti peruviani si trova sulla costa del Pacifico, a partire dal porto di Paita (regione Piura) a nord fino al porto di Tacna a sud, al confine con il Cile, passando per il porto del Callao (regione di Lima), che rappresenta ad oggi uno dei maggiori hub portuali del Pacifico sud.

Ad essi si aggiungono i porti fluviali che si trovano lungo il percorso del Rio delle Amazzoni e dei suoi principali affluenti, tra cui, da nord a sud, quello di Yurimaguas, Iquitos e Puerto Maldonado. La maggior parte sono gestiti dalla societa’ pubblica ENAPU S.A., a livello nazionale o regionale.

Nella sezione "approfondimenti" vengono riportati i principali progetti in corso e di prossima pubblicazione.

Notizia segnalata da
Ambasciata d'Italia - PERU'