Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

03/04/2014 - Ricapitalizzazione della societa’ Luka Rijeka d.d.

Ricapitalizzazione della societa’ Luka Rijeka d.d.

La societa’ Luka Rijeka d.d (Porto di Rijeka) effettuera’ una ricapitalizzazione nella seconda meta’ di quest'anno con l’obiettivo di raccogliere, tramite un'offerta pubblica di acquisto, 300 milioni di kune (circa 39,47 milioni di euro), in attesa che nella proprieta’ del Porto subentrino investitori istituzionali. La proposta di ricapitalizzazione e’ stata approvata a fine novembre 2013 dopo che su indicazione del consiglio di Sorveglianza del porto di Fiume e’ stata ottenuta l'approvazione del Ministero della Marineria, dei Trasporti e delle Infrastrutture e dell'Ufficio nazionale per la gestione della proprieta’ della Republica di Croazia (DUUDI). Nel processo di ricapitalizzazione e’ stata scelta come consulente la banca Privredna Banka Zagreb (parte del gruppo Intesa SanPaolo). La ricapitalizzazione della Societa’ e’ funzionale gli investimenti nel progetto Skrljevo, che prevede la trasformazione e lo sviluppo del terminal Skrljevo in uno piu’ moderno e attrezzato, su un'area di oltre 400 000 m². Secondo le previsioni del piano finanziario del progetto Skrljevo saranno investiti oltre 50 milioni di euro per l’acquisto delle attrezzature necessarie. Il rilascio del permesso di costruzione e’ previsto nel 3° trimestre del 2014, quando anche il processo di ricapitalizzazione dovrebbe essere ormai concluso.

Notizia segnalata da
Ufficio ICE