X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

10/03/2014 - NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE DELLE ACQUE A SARAJEVO

NUOVO IMPIANTO DI DEPURAZIONE DELLE ACQUE A SARAJEVO

Il contratto per la ricostruzione dell’impianto di depurazione delle acque reflue nella località di Butile (Sarajevo) è stato firmato dal Cantone di Sarajevo, dall’impresa pubblica per le acque e per la rete fognaria e dal team del progetto “Acque reflue di Sarajevo” con le imprese che realizzeranno i lavori: Unioninvest di Sarajevo (http://www.unioninvest.net/en/index.php) e la tedesca Passavant Roediger (http://www.passavant-roediger.de/en).

Il valore del progetto è 25 milioni di euro (forniti da Banca Mondiale e fondi europei di pre-adesione) ed i lavori dovrebbero terminare entro il 22 novembre 2015.  La supervisione dei lavori è affidata all’impresa Una Cosulting d.o.o. di Bihac (http://www.unaconsulting.ba/en).

Notizia segnalata da
Ufficio ICE di Sarajevo