X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

31/05/2023 - Argentina - Mercati Ue riaperti agli agrumi biologici

Argentina - Mercati Ue riaperti agli agrumi biologici

Buenos Aires – L’Unione Europea ha riaperto, dopo vent’anni, i propri mercati all’importazione di agrumi biologici dall’Argentina. A confermarlo è stato il ministero dell’Agricoltura argentino, sottolineando gli sforzi del Servizio nazionale per la salute e la qualità agroalimentare (Senasa).

“Siamo convinti che crescere implichi produrre di più e per questo dobbiamo avere politiche che promuovano l’export – ha detto il ministro dell’Agricoltura, Juan José Bahillo -. Lavoriamo ogni giorno affinché il cibo che è sinonimo di qualità e produzione sostenibile raggiunga gli scaffali del mondo”.

Secondo le informazioni riportate dai media argentini, la Direzione Generale Agricoltura e Sviluppo Rurale della Commissione Europea (DG-AGRI) ha informato Senasa di aver accettato la sua proposta di utilizzare il bicarbonato di sodio come trattamento post-raccolta per l’esportazione di agrumi biologici verso l’Ue, dando così il via libera alla riapertura dei mercati europei alla produzione argentina.

“Con questa misura viene autorizzata l’esportazione di questi frutti, cosa che è stata impedita, perché nel nostro Paese mancavano i trattamenti post-raccolta accettati dalle autorità della DG AGRI”, si legge in una nota del ministero dell’Agricoltura argentino.

L’autorizzazione dell’UE a riavviare l’importazione di agrumi biologici è il corollario degli sforzi compiuti dalle direzioni nazionali Protezione delle piante (Dnpv) e Sicurezza e qualità alimentare (Dnica), insieme al Coordinamento generale delle relazioni internazionali di Senasa.

Attualmente, sono 3.342 gli ettari di agrumi coltivati con agricoltura biologica in Argentina.

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org