X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

23/11/2022 - Egitto - Presto costruzione secondo terminal container Port Said

Egitto - Presto costruzione secondo terminal container Port Said

L’Autorità generale della zona economica del Canale di Suez (Sczone) ha annunciato, tramite una nota, di aver assegnato un contratto da 500 milioni di dollari a Suez canal container terminal (Scct) per la costruzione e la gestione del secondo terminal container nel porto di Port Said Est.

Suez canal container terminal, una filiale dell’operatore portuale olandese Apm terminals, “sarà responsabile del finanziamento, della progettazione, della costruzione, della gestione e del funzionamento del secondo terminal container”, si legge nella nota ripresa dalla stampa locale.

Il contratto è stato firmato dal presidente di Sczone Walid Gamal El-Dein e dal Ceo di Scct Steven Yoogalingam a margine della 27ª Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP27) a Sharm el-Sheikh.

Il nuovo terminal container avrà una banchina lunga 955 metri e 510.000 metri quadrati di spazio di movimentazione. Avrà una capacità di 2 milioni di Teu (twenty-foot equivalent units).

Dal 2004 Suez Canal Container Terminal gestisce un terminal container da 4 milioni di Teu a Port Said East, con una banchina lunga 2.400 metri e un’area di movimentazione di 1,2 milioni di metri quadrati.

Il Suez canal container terminal appartiene per il 55% ad Apm Terminals, mentre tra gli altri azionisti figurano l’operatore cinese Cosco Pacific (20%), Sczone (10,3%) e la Banca Nazionale d’Egitto (5%).

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/