X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

25/10/2022 - Sudafrica - Lanciata gara per il primo impianto solare collegato alla rete

Sudafrica - Lanciata gara per il primo impianto solare collegato alla rete

Città del Capo ha indetto una gara d’appalto per la costruzione del suo primo impianto solare connesso alla rete. La gara include l’ingegneria, l’approvvigionamento e la costruzione di un impianto solare da 7 megawatt ad Atlantis, 40 chilometri a nord della capitale legislativa del Sudafrica.

L’impianto si collegherà direttamente alla rete elettrica di Città del Capo e sarà il primo di molti impianti di questo tipo previsti per la città. Il termine per la presentazione delle offerte è il 25 ottobre 2022.

Beverley van Reenen, membro del comitato del sindaco per l’energia, ha affermato che il budget per il progetto è attualmente segreto per garantire un processo di approvvigionamento equo e trasparente. Ha spiegato che il progetto era fondamentale per aumentare gli investimenti e creare opportunità di lavoro a Città del Capo.

“La centrale elettrica inizierà a generare elettricità nel 2024 e dovrebbe essere operativa per 20 anni, con una produzione annua prevista di 14,7 gigawattora (GWh). L’aumento dei prezzi di Eskom previsto in futuro potrebbe non essere finanziariamente sostenibile per la città e i suoi residenti. Si prevede che l’impianto solare di Atlantis migliorerà la sostenibilità finanziaria della città poiché il costo di generazione dell’elettricità sarà inferiore rispetto all’approvvigionamento in blocco di Eskom. Ridurre la dipendenza da Eskom significa anche che la città può sviluppare ed esplorare energia più rispettosa del clima rispetto alle centrali elettriche a carbone di Eskom”, ha affermato il sindaco di Città del Capo Geordin Hill-Lewis.

“La città ha anche indetto la sua prima gara d’appalto nel nuovo programma Independent Power Producer (IPP), che prevede l’acquisto di 200 MW da IPP all’interno dell’area di approvvigionamento elettrico della città”, ha aggiunto il sindaco.

Notizia segnalata da
Internationalia - www.internationalia.org
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/