X Chiudi
Governo Italiano
Governo Italiano

Breadcumbs

31/08/2022 - PREZZI ALLA PRODUZIONE DELL'INDUSTRIA – LUGLIO 2022

PREZZI ALLA PRODUZIONE DELL'INDUSTRIA – LUGLIO 2022

Sul mercato interno i prezzi crescono del 9,1% rispetto a giugno e del 52,7% su base annua. Sul mercato estero i prezzi aumentano su base mensile del 3,9% e, su base annua, registrano un incremento del 30,4%. Il rialzo percentuale si deve in larga parte all'incremento dei prezzi alla produzione nel comparto energetico, del costo delle materie prime e dal deprezzamento della valuta locale.

A luglio 2022 l’Ufficio centrale di statistica rileva incrementi medi tendenziali dei prezzi alla produzione dell’industria nel settore manifatturiero (+36,4%) e nel comparto energetico (+95%). Con riferimento al mercato interno e ai settori dell’industria manifatturiera con maggiore rilevanza economica i più marcati riguardano i prezzi delle industrie alimentari, bevande e tabacco (+37,4%); metallurgia e fabbricazione di prodotti in metallo (+32,1%); degli articoli in gomma, materie plastiche e altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (+25,9%); dei mezzi di trasporto (+19,5%); la produzione di apparecchiature elettriche (+18,4%); computer, prodotti di elettronica e ottica (+13,7%). Riguardo agli energetici, raddoppia la crescita dei prezzi alla produzione di energia (+116,8%), coke e prodotti petroliferi raffinati (+109,6%)

Nei primi sette mesi del 2022, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno i prezzi alla produzione dell’industria crescono del 29,28% (+42% sul mercato interno, +22,7% sul mercato estero).

Notizia segnalata da
Ambasciata d'Italia - UNGHERIA
/*WEB ANALYTICS ITALIA*/ /*GOOGLE ANALYTICS*/